Questo sito utilizza cookie per implementare la tua navigazione e inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più clicca leggi

Sei qui: Home

Sezione new media al Festival di giornalismo di Perugia

New media a Perugia. Il Festival Internazionale di Giornalismo di Perugia, in programma dal 1° al 5 aprile, ospita anche una sezione dedicata interamente ai nuovi media e al futuro del giornalismo.

Leggi tutto...

Cancro del collo dell’utero: strategie di prevenzione nelle Marche

Le strategie della regione Marche per la prevenzione del cancro del collo dell'utero

La strategia della regione Marche, per l’offerta della vaccinazione anti-HPV (Human Papilloma Virus) con vaccino bivalente, è la seguente:

• offerta attiva e gratuita a tutte le adolescenti nate nel 1997
• offerta gratuita a tutte le adolescenti nate nel 1996
• offerta con partecipazione totale alla spesa per tutte le donne non comprese nella fascia di gratuità fino al compimento del 18° anno di età, ossia nate dal 1990 al 1995. La partecipazione alla spesa è di € 100 per ogni dose.

In particolare a Fabriano, anche se la campagna vaccinale per l'HPV è partita solo ad ottobre del 2008, si è riusciti a coprire il 70% delle ragazze aventi diritto.

Guido Donati



 

Parliamo di musica

Parliamo di musica

L’ascolto della musica, ed ancor più la pratica, sono due attività assolutamente benefiche e salutari per tutti, lo sappiamo bene. Ma oggi un nuovo studio ci dice che la musica, oltre che a migliorare la salute e ad accrescere tante abilità (dalla cognitiva alla motoria all’emozionale) potenzia anche le capacità verbali, e questo perché gli indiscussi e riconosciuti vantaggi che lo studio della musica porta alle funzioni cerebrali favoriscono tutte le attività logiche, e quindi anche l’uso della parola.

Leggi tutto...

La patata turchesa

Patata turchesa: al polo culturale del Parco nazionale del Gran Sasso un incontro per la valorizzazione dell'antica varietà

Nell’ambito del progetto di valorizzazione e recupero dell’antica varietà colturale di Patata turchesa, il Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga ha organizzato per giovedì 5 marzo alle ore 15.00 al Polo Culturale del Parco ad Isola del Gran Sasso, un incontro pubblico che vedrà la partecipazione di tutti gli agricoltori custodi che sono impegnati insieme all’Ente nel recupero del prezioso tubero.

Leggi tutto...

Cina: meno fertilizzanti chimici per ridurre l’inquinamento da azoto

Uno studio pubblicato su PNAS dimostra che la Cina può ridurre l’uso di fertilizzanti chimici senza danni per la produzione agricola

Secondo uno studio pubblicato su 'Proceedings of the National Academy of Sciences' (PNAS) il 16 febbraio scorso, l’inquinamento da azoto in Cina può essere combattuto riducendo l’uso di fertilizzanti chimici nelle campagne senza danneggiare i raccolti.

Leggi tutto...

Beni Culturali in Rete: IBM scende in campo

IBM in campo: appuntamento a Roma per parlare di Beni Culturali e nuove tecnologie

Un evento mirato a discutere con esperti, addetti ai lavori e decisori come le più evolute tecnologie possano favorire nuove modalità di apprendimento in materia di beni culturali. E che infatti - oltre alla sempre più attiva Associazione Civita - fra i promotori vede IBM, da sempre leader globale nell'information technology.

Leggi tutto...

Acqua: la risorsa e la ricerca

Disponibilità idriche e sviluppo sostenibile al centro di un incontro del Consiglio Nazionale delle Ricerche. “Uno sforzo congiunto della ricerca per una corretta gestione” richiamato dal presidente Maiani

Il ciclo dell’acqua, insieme causa ed effetto del clima, ha subito grandi variazioni qualitative e quantitative nel corso dei millenni, tuttavia, nelle ere passate, soltanto gli eventi naturali avevano alterato il suo scorrere. Da poco più di un secolo la specie umana ha progressivamente aumentato la sua interazione con la natura, divenendo una delle forze capaci di incidere sul ciclo idrogeologico.

Leggi tutto...

HPV: strategia vaccinale in Sicilia

Sicilia: la scelta della strategia vaccinale per l'HPV (Human Papilloma Virus) predilige le regole economiche a quelle scientifiche

In Sicilia sarà bandita una Gara unica regionale per l'approvvigionamento dei vaccini anti-HPV (Human Papilloma Virus) seguendo il criterio del prezzo più conveniente.
Ancora una volta non si da il permesso al cittadino e al medico di scegliere il tipo di vaccino da utilizzare nelle strutture pubbliche. Vi sono due tipi di vaccino per l'HPV: il Gardasil e il Cervarix, con caratteristiche leggermente diverse. Il primo copre 4 subtipi di HPV, i due più frequenti e ad alto rischio (HPV 16 e HPV 18), importanti agenti causali del cancro del collo dell'utero, e due a basso rischio (HPV 6 e HPV 11). Il secondo vaccino, invece, da una copertura per l’ HPV 16 e l’HPV 18. Questo vuol dire che anche se entrambi presentano profili di sicurezza ed efficacia, vi sono delle differenze fra i due vaccini che meriterebbero una scelta da parte del clinico dettata dalle conoscenze del momento e non da meri motivi economici.

Bisogna ammettere che la Commissione Salute si è trovata costretta a dare delle direttive specifiche perché si è resa conto che la spesa per la campagna di prevenzione dell'HPV era costata il 20% in più rispetto alla maggior parte delle altre regioni.

Guido Donati

Fespaco: la festa del cinema panafricano

Dal 28 febbraio al 7 marzo Ouagadogou diventa la capitale del cinema africano: partecipano pellicole da tutto il continente, si contendono l’Etallon de Yennenga

“Cinema africano: turismo e patrimoni culturali”. E’ il titolo della XXI edizione del FESPACO, il festival internazionale del cinema di Ouagadougou, capitale del Burkina Faso, che si svolge ogni due anni. La rassegna durerà fino al 7 marzo ed è stata presentata lo scorso 22 gennaio a Dakar (Senegal) dove nel 2007 è morto Sembene Ousmane, scrittore e cineasta africano. Ousmane, nel 1969, era stato uno dei fondatori del festival, al quale è stata dedicata una via della capitale burkinabè.

Leggi tutto...

FAO: nuovo rapporto mondiale sulla pesca e l’acquacoltura

La FAO presenta il suo nuovo rapporto “Lo Stato Mondiale della Pesca e dell’Acquacultura”: La pesca mondiale deve prepararsi ad affrontare il cambiamento climatico

Oltre mezzo miliardo di persone nel mondo dipende dal settore ittico. L'industria ittica e le autorità nazionali per la pesca devono fare di più per capire e prepararsi ad affrontare l'impatto che il cambiamento climatico avrà sulla pesca mondiale, rende noto un nuovo rapporto della FAO pubblicato oggi.Secondo quanto afferma l'ultima edizione dello Stato Mondiale della Pesca e dell'Acquacultura (SOFIA l'acronimo inglese), le pratiche di pesca responsabili già esistenti devono essere attuate in misura più vasta a gli attuali piani di gestione dovrebbero essere ampliati per includere strategie volte a fronteggiare il cambiamento climatico.

Leggi tutto...

Resistenza agli antibiotici: virus contro batteri

Per potenziare l'effetto degli antibiotici Il MIT di Boston "fabbrica" super virus che attaccano il sistema immunitario dei batteri

Il Massachusetts Institute of Technology e l’università di Boston hanno scoperto un nuovo metodo per impedire ai batteri di sviluppare anticorpi contro gli antibiotici e per uccidere quelli già resistenti ai farmaci. Per attaccare i super-batteri di nuova generazione, i ricercatori di Boston usano un esercito di virus batteriofagi, opportunamente ingegnerizzati, che distruggono il sistema immunitario dei batteri e aumentano l’efficacia degli antibiotici.

Leggi tutto...

Fonti di energia rinnovabile

Dal 23 al 27 marzo il progetto RESBOAT, finanziato dall'UE, organizza una serie di conferenze sulle fonti di energia rinnovabile

Si tratta di cinque avvenimenti tematici che si svolgeranno nel corso di una crociera sul Danubio. Ciascun avvenimento affronterà temi specifici sulle politiche, le valutazioni nazionali, le tecnologie di punta e le migliori pratiche nel campo delle fonti di energia rinnovabile (RES).

Leggi tutto...

HPV e nuove strategie vaccinali

HPV e nuove strategie vaccinali


 Il 6 marzo si terrà, nelle sale dell'imbarcadero del castello Estense di Ferrara, il Convegno “HPV e nuove strategie vaccinali”, organizzato dalla Società Italiana di Igiene, Medicina preventiva e Sanità pubblica (SItI), con il patrocinio dell’Università di Ferrara e dell’Ordine dei Medici della provincia di Ferrara.

Leggi tutto...

Circoncisione: meno casi di infezione da HPV (Human Papilloma Virus)

Circoncisione: meno casi di infezione da HPV (Human Papilloma Virus). Quale il motivo?

Si è visto che i soggetti circoncisi hanno un minor tasso di infezione da HPV (Human Papilloma Virus) e quindi vi è una minore insorgenza di cancro del collo dell'utero nelle loro partner.
Questo fenomeno, che sembrerebbe avvalorare la tesi di coloro che auspicano la circoncisione quale obbligo sociale, ha una spiegazione molto semplice.

 

Leggi tutto...

Cambiamenti climatici e media

I giornalisti non informano abbastanza sui rischi connessi ai cambiamenti climatici

E' critico il giudizio di Neil Gavin sul lavoro svolto finora dai mezzi d'informazione, accusati di non sensibilizzare abbastanza l'opinione pubblica inglese sul tema dei cambiamenti climatici. Lo spazio che i media riservano al clima è scarso e poco approfondito. Negli ultimi 3 anni, secondo i dati della ricerca, sono stati pubblicati su questo tema meno articoli di quanti vengono pubblicai ogni mese sulla salute. "Secondo noi - spiega Gavin - i media non stanno analizzando il problema con la serietà che meriterebbe". In cima alla loro agenda ci sono altre priorità - salute, economia, cronaca. Il risultato è che l'opinione pubblica non riceve abbastanza informazioni per poter acquistare coscienza del problema e concertare un'azione politica collettiva.

 

Strano, ma vero: La legge del più debole

Quando tre specie sono in competizione fra loro, a vincere è la più debole

Una specie si estingue quando non è capace di adattarsi ai cambiamenti dell’ambiente o quando viene sconfitta dalla comparsa di nuove specie, più adattabili. L’adattamento, dunque, è uno dei fattori-chiave dell’evoluzione. Secondo le teorie darwiniane, infatti, quando due specie competono fra loro, solo la più “adatta” è destinata a sopravvivere.

Leggi tutto...

Centro commerciale batte museo e biblioteca

Shopping center primo nei desideri dei ragazzi come luogo dove trascorrere il tempo libero, seguito da discoteca, pub, multisala e sala con video giochi. La Sagrada Famiglia di Gaudì è tra le opere più conosciute dagli studenti, tra i quali solo il 2,3% ha una elevata conoscenza delle opere d’arte. Sono alcuni dati di Sociologia del Beni Culturali presentati oggi presso il Consiglio nazionale delle ricerche
Leggi tutto...

Carnevale in Brasile: rischi di contagio da HPV

Carnevale in Brasile: rischi di contagio da HPV (Human Papilloma Virus)

In occasione del Carnevale i media brasiliani hanno informato la popolazione dei rischi di contagio da HPV (Human Papilloma Virus), suggerendo l'uso del profilattico.
Il Carnevale è un momento di follie e i contatti sessuali aumentano e con essi le malattie sessualmente trasmesse (MST).
Come ormai è risaputo, alcuni subtipi di HPV sono la causa del cancro della portio uterina (collo dell'utero). Si è visto come nei dodici mesi successivi alla prima relazione sessuale, il 30% delle ragazze presenta l'HPV nella mucosa vaginale e la popolazione maggiormente colpita è quella delle giovani fra i 14 e i 29 anni.

Quindi ancora una volta viene ribadita l'importanza di utilizzare il profilattico come unico baluardo abbastanza sicuro contro una gran parte delle malattie sessualmente trasmesse, quali non solo l'HPV, ma soprattutto l'Aids, la sifilide (che nel nostro Paese sta aumentando rapidamente), l'epatite, la Chlamydia e tante altre.

Guido Donati

L’Europa premia il giornalismo sulla salute

Premio europeo per il giornalismo sulla salute. È un riconoscimento ad hoc, che rientra nella campagna “L’Europa per i pazienti”, varata nel settembre 2008 dal commissario europeo per la salute Androulla Vassiliou. La campagna ha posto in evidenza 10 iniziative di politica sanitaria che la Commissione si è proposta di adottare nel periodo 2008-2009: il diritto dei pazienti all’assistenza sanitaria transfrontaliera, la sicurezza dei pazienti, le malattie rare, la donazione e il trapianto di organi, i tumori, il personale sanitario, la vaccinazione antinfluenzale e i vaccini per i bambini, la salute mentale e l’uso prudente degli antibiotici.
Il premio europeo per il giornalismo sulla salute intende, quindi, offrire un riconoscimento ai giornalisti che hanno contribuito in maniera significativa ad aiutare i cittadini a comprendere i temi della campagna e che tramite il loro lavoro riflettono le aspettative e i pensieri dei pazienti e degli operatori sanitari. L’iniziativa si occupa solo di articoli, pubblicati su carta stampata o online, tra il 2 luglio 2008 e il 15 giugno 2009 in una delle lingue ufficiali dell’Unione Europea. Per ogni Stato membro verrà indicato un finalista e tra questi saranno scelti i vincitori. Il primo classificato si aggiudicherà un premio di 5mila euro, il secondo di 3mila e il terzo di 2mila. Ci si iscrive direttamente online.

Premio europeo per il giornalismo sulla salute
http://ec.europa.eu/health-eu/europe_for_patients/prize/index_it.htm

Agenda del Giornalista

http://www.agendadelgiornalista.it/

Scienza in Rete: meglio se a pagamento

L’accesso gratuito alle risorse scientifiche su Internet non aiuta a diffondere la scienza

Se offri gratis una cosa di valore, che altri pagano per avere, è logico che tutti cercheranno di ottenerla gratis. Questa logica, quasi sempre valida, comincia a vacillare quando si parla di pubblicazioni scientifiche online. Non è detto, infatti, che i navigatori della Rete, potendo scegliere fra un articolo scientifico gratuito e uno a pagamento, preferiscano quello che non costa nulla. A rivelarlo è uno studio pubblicato in questi giorni su Science da due ricercatori dell’università di Chicago, James A. Evans e Jacob Reimer.

 

Leggi tutto...

Il piccolo inganno della farfalla blu

Un team composto da ricercatori italiani e britannici ha scoperto che, all'interno delle colonie di formiche, le regine producono suoni tipici. Ancora più interessante è che una specie di larva, avvicinandosi alla sua metamorfosi in farfalla, è capace di ingannare le formiche operaie suoni imitando il verso delle regine, riuscendo così ad introdursi nella colonia lasciandosi accudire dalle ospiti. I risultati della ricerca sono stati recentemente pubblicati sulla rivista Science. Leggi tutto...

Pagina 67 di 86

Random Image

220px_spottedquoll_2005_seanmcclean.jpg

Site Map

Flash News

Un gruppo di scienziati britannici ha scoperto un'oasi di biodiversità nel cuore dell'Africa grazie alle immagini satellitari di Google Earth

“Mabu” è il nome di una montagna che le cartine geografiche non conoscono. Sorge in sud Africa, nel cuore del Mozambico, ed è un’oasi segreta ricoperta di foresta vergine e popolata di animali rari. Persino gli abitanti della zona fanno spallucce quando sentono la parola “mabu”. Eppure Mabu esiste, eccome: basta cercarla con Google Earth, un programma scaricabile gratuitamente da Internet.

Leggi tutto...

Cerca nel Sito

Archivio Agenziadistampa 2001-2012

Per Visitare il vecchio archivio Articoli di Agenziadistampa.eu andate alla pagina www.agenziadistampa.eu/index-archivio.html

Scienzeonline.com
Autorizzazione del Tribunale di Roma n 227/2006 del 29/05/2006 Agenzia di Stampa a periodicità quotidiana - Pubblicato a Roma - V. A. De Viti de Marco, 50 - Direttore Responsabile: Guido Donati.

Agenziadistampa.eu - tvnew.eu
Direttore Responsabile Guido Donati
Autorizzazione del Tribunale di Roma n 524/2001 del 4/12/2001 Agenzia di Stampa quotidiana - Pubblicata a Roma - V. A. De Viti de Marco, 50

Free business joomla templates