Questo sito utilizza cookie per implementare la tua navigazione e inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più clicca leggi

Sei qui: Home

Domenica 30 aprile – Incontri di Natura



Dalle 11.00 alle 17.00
Tante attività dislocate in diversi punti del parco! Ogni postazione sarà un’occasione per ricevere tante curiosità sugli animali e partecipare a giochi e attività in compagnia degli operatori del Bioparco di Roma.
Tra le attività a cui si potrà partecipare:
Una cacca per ogni stagione c/o area degli orsi
Rossa, bruna con i semi e senza semi questa è l’ ”innominabile” dell’orso bruno, il più grande carnivoro italiano che per sopravvivere e riprodursi adotta strategie inimmaginabili.

Dimmi che mangi, ti dirò come la fai
Crani, denti, borre e feci dalle forme e colori più disparati per rivelare usi e costumi delle diverse specie animali che popolano il nostro pianeta.

Leggi tutto...

Un estudio relaciona cambio climático y actividad humana en el yacimiento argelino de El Kherba hace 1,7 millones de años

El investigador del CENIEH Mohamed Sahnouni lidera un estudio que reconstruye la ecología de este yacimiento del Pleistoceno inferior y su relación con el comportamiento de los homínidos que habitaron esta región del norte de África.

Mohamed Sahnouni, coordinador del Programa de Tecnología Prehistórica del Centro Nacional de Investigación sobre la Evolución Humana (CENIEH), lidera un estudio publicado en la revista L'Anthropologie que reconstruye, utilizando fauna fósil e isótopos estables del carbono, el cambio de paleoambientes en El Kherba, yacimiento argelino recién descubierto, y su posible impacto en las actividades de los homínidos que habitaron esa región del norte de África hace 1, 7 millones de años.

Leggi tutto...

Appia Antica al tramonto

Una passeggiata al tramonto lungo la "Regina di tutte le strade" è un percorso unico nella storia

Dalla Chiesa di San Sebastiano, che conserva le impronte dei piedi di Gesu' Cristo impresse su una lastra di marmo legata alla celebre leggenda del "Domine Quo Vadis?", si procede verso i monumenti più grandi e famosi della via, come il il Circo e la Villa privata dell'Imperatore Massenzio, la Tomba di Romolo e la Tomba di Cecilia Metella. Si poseranno poi i piedi sul primo tratto di basolato romano originale, la strada a grandi lastre ancora impressa dalle rotaie dei carri antichi che la percorrevano.

La visita termina con la splendida luce del tramonto sulle rovine che precedono il tratto del IV miglio presso il Vicolo di Tor Carbone.

Punto di partenza: Piazzale esterno Chiesa di S. Sebastiano, Via Appia Antica 136, ore 17.30
Arrivo: Via Appia Antica 187, altezza Vicolo di Tor Carbone
Durata: 2 ore
Distanza: 1,3 km a / 2,6 km a/r
Mezzi pubblici per raggiungere il punto di partenza: Bus 118 (Fermata S. Sebastiano)
Parcheggio: Si, piazzale sosta davanti alla Chiesa di S. Sebastiano
Accessibilità: strada asfaltata/sanpietrino/basolato antico

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA: eventbrite.it

I biglietti non sono rimborsabili, in caso di pioggia ed annullamento dell'attività sarà possibile utilizzare i ticket per le attività successive in programma; è possibile cedere il proprio biglietto comunicando il cambio di nominativo all'indirizzo mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
Non sarà possibile variare il giorno dell'attività acquista dopo la prenotazione.

Luogo Via Appia Antica 136

Primo Maggio in Fattoria

Lunedì 1 Maggio 2017

Parco degli Aceri (Subiaco) ti aspetta per trascorrere un
1° maggio lontano dalla città, all'insegna della natura, del buon cibo e del divertimento.

Una giornata pensata per grandi e piccoli, durante la quale avrai anche modo di conoscere le attività del nostro progetto di agricoltura sociale "Restart".

Il programma della giornata
10: accoglienza
10,30: Escursione a Morra Ferogna (oppure passeggiata libera nel Parco)
13: Si mangia!
15,30: Caccia al tesoro per adulti e bambini

Leggi tutto...

Parco Avventura aperto L'avventura in sicurezza

Dopo l'inaugurazione del giorno di Pasquetta, martedì 25 aprile riaprirà alle ore 10 anche il Parco Avventura di Mendatica, gestito dai ragazzi della Cooperativa di Comunità Brigì.

Immerso nel verde delle Alpi Liguri, il Parco Avventura di Mendatica offre a bambini (a partire dai 3 anni), ragazzi e adulti il brivido dell'avventura in tutta sicurezza: ponti e passerelle, reti, tunnel e ostacoli di ogni tipo sospesi da 1 a 12 metri di altezza sono il mix per un divertimento assicurato, che in più consente di mettere alla prova la propria agilità all'insegna della natura e dello spirito di esplorazione.

Leggi tutto...

Spose bambine: i membri del Parlamento discutono su come porre fine a questa violazione dei diritti umani



Una ragazza su tre si sposa prima dei 18 anni nei paesi in via di sviluppo, e una su nove prima del 15. Costringendo bambine e adolescenti a lasciare gli studi, questa pratica limita le loro prospettive future. I rischi maggiori riguardano le ragazze che, ancora troppo giovani per figliare, spesso incorrono in gravi complicazioni da gravidanza e parto che possono causarne la morte. L'11 Aprile, gli esperti e i membri delle commissioni parlamentari (DROI e FEMM) hanno discusso sul da farsi.

Leggi tutto...

La guida WWF per un consumo sostenibile di pesce

Circa il 30% degli stock ittici del Pianeta è sovrasfruttato e che oltre il 60% è pescato al limite delle capacità biologiche. Consumare in modo sostenibile e consapevole è possibile: facendo la scelta giusta i consumatori possono contribuire alla soluzione. La Guida WWF al consumo responsabile di pesce è uno strumento utile per una scelta più giusta; e per rendere il tutto più piacevole ci sono anche ricette con le specie suggerite nella guida proposte da chef rinomati in tutta Europa.

Leggi tutto...

“L'Unione europea ha l'obbligo morale e politico di ridurre gli sprechi alimentari”, Biljana Borzan


La deputata Biljana Borzan sullo spreco alimentare

In Europa si contano circa 88 milioni di tonnellate di cibo sprecato, circa 173 kg pro capite all'anno. Sprecare il cibo è un problema etico ed economico con un forte impatto sul nostro ambiente. La Commissione ambiente del Parlamento europeo ha approvato, questo martedì, la relazione della deputata croata Biljana Borzan (S&D), chiedendo che l'Unione europea ei suoi Stati membri intensifichino gli sforzi per ridurre i rifiuti alimentari. Abbiamo intervistato la relatrice prima della votazione. Nonostante tante persone soffrano la fame e la malnutrizione nel mondo, elevate quantità di cibo vengono gettate via ogni giorno. Di quanto si tratta precisamente?

Leggi tutto...

Aperte le iscrizioni per WebValley 2017

Occasione da non perdere per le ragazze e i ragazzi che frequentano il quarto anno della scuola superiore. Entro il 31 maggio è possibile inviare la domanda per partecipare a “WebValley 2017”, la scuola estiva di “data science” che dal 2001 la Fondazione Bruno Kessler di Trento dedica a giovani tra i 17 e i 19 anni per introdurli alla ricerca interdisciplinare.

L’edizione di quest’anno si terrà in Val di Non (Trentino) dal 18 giugno all’8 luglio e sarà aperta anche a studenti internazionali. E’ perciò richiesta ai candidati una buona comprensione della lingua inglese. I partecipanti lavoreranno a fianco dei ricercatori con l’obiettivo di creare una nuova soluzione nell’ambito dell’Intelligenza Artificiale per prevedere la maturazione e la qualità della frutta. Il sistema sarà sviluppato anche avvalendosi di un drone di piccole dimensioni e di tecnologie smart (sistemi IOT, cloud computing su GPU, stampa 3D), combinate alla ricerca in biologia e salute ambientale.

Leggi tutto...

Ces enfants qui préfèrent la guerre à la paix

Lorsqu’invités à dessiner leur famille avant et après le conflit, les chercheurs ont constaté que plusieurs des participants avaient choisi de se représenter avec un visage triste dans les dessins d’après-guerre.

 

Pour la plupart des gens, la fin d’un conflit armé est synonyme de soulagement, d’espoir et d’une vie sans violence. Pour de nombreux enfants nés des viols de guerre, les brutalités se poursuivent toutefois après l’armistice.

Voilà le constat d’une récente étude menée auprès d’enfants nés de mères enlevées et violées par des soldats de l’Armée de résistance du Seigneur (ARS), un groupe rebelle mené par Joseph Kony, tristement célèbre pour sa brutalité pendant la guerre civile ougandaise entre 1986 et 2007.

Leggi tutto...

Pesca, da oggi in Italia è Dipendence day

In Italia e Portogallo esaurito l'equivalente del consumo annuale di "pesce domestico"

Stock ittici: 93% nel Mediterraneo sono sovrasfruttati

Purtroppo non si tratta di un pesce d'aprile, sebbene oggi sia la giornata dedicata agli scherzi: il WWF segnala che da oggi la domanda di pescato in Italia e in Portogallo verrà soddisfatta solo da pesce importato, considerando la richiesta complessiva di mercato interno dell’intero anno. Nei due paesi, infatti, due terzi del mercato interno di pesce provengono da prodotti importati, metà dei quali solo da paesi in via di sviluppo. Virtualmente, dunque, da domani esaurite le ‘scorte’ ittiche nazionali: per soddisfare la richiesta di pesci e frutti di mare fino a fine 2017, sul calcolo della quota complessiva annuale, si passa all’import.

Leggi tutto...

60 anni dei Trattati di Roma e 10 anni di Erc

La comunità scientifica dell’Unione si è incontrata oggi a Roma, al Cnr, per celebrare i Trattati fondativi e il Consiglio europeo della ricerca. La cooperazione nel settore ha dato vita alla ricerca spaziale, al laser e al web e oggi getta le basi per le sfide del futuro: il computer quantistico, il Future Circular Collider, l’esplorazione di Marte. I Trattati di Roma del 1957 hanno segnato l’avvio dell’Unione Europea non solo sul piano dell’integrazione economica e sociale ma anche su quello della collaborazione nel settore della ricerca scientifica, dello sviluppo tecnologico e dell’innovazione. È per questo che oggi la comunità scientifica europea ha celebrato, presso il Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr), i 60 anni dei Trattati di Roma fondativi dell’Ue e i 10 anni dello European Research Council (Erc).

Leggi tutto...

Un microscopio de ultrarresolución del tamaño de un chip


El proyecto ChipScope se desarrolla entre enero de 2017 y diciembre de 2020 bajo el liderazgo de investigadores de la Universidad de Barcelona coordinados por Ángel Dieguez.

 

Crear un nuevo tipo de microscopio óptico de alta resolución y del tamaño de un chip es el reto al que se enfrenta ChipScope, un proyecto europeo liderado por la Universidad de Barcelona y en el que participan pymes, universidades e institutos de investigación de cinco países europeos. El objetivo es desarrollar la ciencia y la tecnología necesarias para observar estructuras extremadamente pequeñas, como virus, moléculas de ADN o el interior de las células, en tiempo real y sin los inconvenientes de las técnicas de alta resolución actuales.

Leggi tutto...

Le gisement de la Noira à Brinay (Cher): le site Acheuléen le plus ancien du Nord-Ouest de l’Europe


Une équipe française menée par Jackie Despriée et dont est membre Davinia Moreno, chercheuse du CENIEH, a récemment publié dans la revue Quaternaire deux articles sur ce gisement français qui a livré une industrie lithique acheuléenne datée de 650.000 ans

Une équipe scientifique française du Département de Préhistoire du Muséum national d’Histoire naturelle, menée par Jackie Despriée, et dont est membre Davinia Moreno, geochronologue du Centro Nacional de Investigación sobre la Evolución Humana (CENIEH), vient de publier dans la revue Quaternaire deux articles sur le gisement de la Noira. Ce site, localisé dans la vallée du Cher, dans la région Centre-val de Loire en France, a livré des preuves les plus anciennes de la présence de la culture acheuléenne dans le Nord-Ouest de l’Europe.

Leggi tutto...

Contenidos virtuales para la rehabilitación de pacientes con daño cerebral


 

Investigadores de la UPM proponen nuevos dispositivos de interacción virtual para mejorar la neurorrehabilitación de los pacientes que permiten la continuidad en casa. La técnica se está probando en el Hospital Institut Gutmann de Barcelona.

Utilizar contenidos virtuales para mejorar las terapias de rehabilitación de los pacientes afectados por daño cerebral adquirido. Es el objetivo de un trabajo desarrollado por investigadores del Grupo de Bioingeniería y Telemedicina (GBT), el Centro de Tecnología Biomédica (CTB) y el Departamento de Tecnología Fotónica y Bioingeniería (TFB) de la Universidad Politécnica de Madrid (UPM) que persigue personalizar el tratamiento y la monitorización de los enfermos para mejorar así los resultados de su tratamiento.

Leggi tutto...

Desarrollan un prototipo a escala de laboratorio para el tratamiento de tumores cutáneos

Vista frontal y lateral del sistema desarrollado. Foto: UPM.

 

Investigadores de la UPM, en colaboración con la Universitat Politécnica de Valencia y el Centro de Investigación Biomédica en Red de Bioingeniería, Biomateriales y Nanomedicina (CIBER-BBN), han diseñado un equipo láser que permite generar hipertermia óptica.

Una investigación conjunta de la Universidad Politécnica de Madrid (UPM), la Universitat Politècnica de València (UPV) y el Centro de Investigación Biomédica en Red de Bioingeniería, Biomateriales y Nanomedicina (CIBER-BBN) ha conseguido desarrollar, a escala de laboratorio, un dispositivo de bajo coste para tratamientos basados en la aplicación de hipertermia óptica mediante láser. Esta técnica se utiliza, por ejemplo, en terapias contra cáncer cutáneo y su objetivo es conseguir la muerte de las células tumorales por sobrecalentamiento. El trabajo ha sido publicado en la revista Sensors and Actuators A Physical.

Leggi tutto...

Tutti scienziati con la masterclass di Fermi


Come veri scienziati, quasi 200 studenti delle scuole superiori di Bari, Perugia, Torino, Trieste e Nova Gorica, per la prima volta potranno esplorare i segreti dell'universo e le proprietà delle più potenti sorgenti astrofisiche, recandosi per tutta la giornata nelle università delle rispettive città e analizzando i dati provenienti dall'osservatorio spaziale Fermi. L'iniziativa è curata dall'Infn in collaborazione con l’Inaf. Sono quasi 200 gli studenti delle scuole superiori di Bari, Perugia, Torino, Trieste e Nova Gorica che dopodomani, il 5 aprile, per la prima volta, potranno esplorare i segreti dell’universo e le proprietà delle più potenti sorgenti astrofisiche, recandosi per tutta la giornata nelle università delle rispettive città per partecipare alla Masterclass di Fermi, una nuova iniziativa dell’Istituto Nazionale di fisica nucleare (Infn) rivolta alle scuole, organizzata in collaborazione con l’Istituto nazionale di astrofisica (Inaf).

Leggi tutto...

Giornata europea dei parchi, è partito il conto alla rovescia

Il 24 maggio si festeggia la Giornata europea dei parchi e si rinnova l'iniziativa di Europarc Federation e delle federazioni nazionali per ricordare il giorno in cui, nell'anno 1909, venne istituito in Svezia il primo parco europeo. In Italia la data del 24 maggio si dilata su più giorni, con un ricco programma di incontri, escursioni, mostre ed attività ambientali. La giornata europea dei parchi quest'anno avrà il seguente tema: "Changing climate, changing parks”, cioè il rapporto tra cambiamenti climatici e aree protette. Federparchi invita tutte le aree protette che volessero organizzare e comunicare...

Descubriendo la fauna y la flora de la ‘Pietat Desplà’, una de las obras maestras del pintor español Bartolomé Bermejo


La Piedad Desplà está cargada de una rica iconografía vinculada al arte cristiano medieval.

 

Más de cuarenta plantas, tres hongos (incluidos dos líquenes) y veintidós animales conforman el inventario de especies animales y vegetales que ha identificado un equipo de miembros y colaboradores del Instituto de Investigación de la Biodiversidad (IRBio) de la Universidad de Barcelona en la Piedad Desplà, una alegoría sobre la muerte y resurrección de Jesucristo fechada en 1490 y considerada una de las obras maestras del pintor Bartolomé Bermejo.

Leggi tutto...

Giacomo Balla: Designing the Future 5th April 2017 - 25th June 2017

This spring London's Estorick Collection hosts a major exhibition by Giacomo Balla (1871-1958), one of the undisputed masters of modern Italian art. Balla was one of the five signatories of Futurism’s initial painting manifestos of 1910 and a pioneering figure of European Modernism. Giacomo Balla: Designing the Future runs at the Estorick Collection from 5 April until 25 June 2017.

Leggi tutto...

Biomateriales para regeneración óseo-cartilaginosa a partir de residuos de manzana

Osteoblastos de ratón creciendo sobre matrices 3D desarrolladas a partir de residuos de la industria alimentaria (Autores: Milagros Ramos, Ángeles Martín, Malcolm Yates y Violeta Zurdo (CTB-UPM y CSIC).

 

Investigadores de la UPM y el CSIC han utilizado residuos procedentes de la industria agroalimentaria para desarrollar biomateriales capaces de actuar como matrices para regeneración de hueso y cartílago. Un equipo de investigadores del Centro de Tecnología Biomédica de la Universidad Politécnica de Madrid (CTB-UPM), en colaboración con el Instituto de Ciencia de Materiales (ICMM-CSIC) y de Catálisis y Petroleoquímica (ICP-CSIC) del Consejo Superior de Investigaciones Científicas, ha conseguido producir materiales biocompatibles a partir de residuos de la industria agroalimentaria, concretamente del orujo de manzana resultante de la producción de zumo. Estos materiales pueden servir como matrices 3D para regeneración óseo-cartilaginosa, de gran utilidad en muchas aplicaciones de medicina regenerativa en enfermedades como la osteoporosis, la artritis o la artrosis, todas ellas de gran impacto económico debido a la creciente edad media de la población.

Leggi tutto...

Pagina 1 di 71

Random Image

800px_phyllopteryx_taeniolatus1.jpg

Site Map

Flash News

 

Fra le onde di Alfvén e le spicole, il nesso non solo c'è, ma nuovi studi spiegano come la forza delle onde sia oltre cento volte superiore a quanto precedentemente ipotizzato: tale da giustificare non solo il riscaldamento della Corona ma anche il condizionamento del vento solare. Leggi tutto...

Cerca nel Sito

Archivio Agenziadistampa 2001-2012

Per Visitare il vecchio archivio Articoli di Agenziadistampa.eu andate alla pagina www.agenziadistampa.eu/index-archivio.html

Scienzeonline.com
Autorizzazione del Tribunale di Roma n 227/2006 del 29/05/2006 Agenzia di Stampa a periodicità quotidiana - Pubblicato a Roma - V. A. De Viti de Marco, 50 - Direttore Responsabile: Guido Donati.

Agenziadistampa.eu - tvnew.eu
Direttore Responsabile Guido Donati
Autorizzazione del Tribunale di Roma n 524/2001 del 4/12/2001 Agenzia di Stampa quotidiana - Pubblicata a Roma - V. A. De Viti de Marco, 50

Free business joomla templates