Questo sito utilizza cookie per implementare la tua navigazione e inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più clicca leggi

Sei qui: Home

Bioalimenta il domani 2009

Biologico? Sì grazie! Legambiente e Rigoni di Asiago presentano “Bioalimenta il domani 2009”, il progetto di educazione alimentare per le scuole secondarie di primo grado

Sono soddisfatti della qualità del cibo che consumano ogni giorno, esprimono apprezzamento per chi mangia bio e, in gran parte, preferirebbero muoversi in bicicletta. Ecco in estrema sintesi la foto che emerge dall’indagine realizzata nel corso dell’anno scolastico 2007-2008 per “BioAlimenta il domani”, il progetto di educazione alimentare di Legambiente e Rigoni di Asiago dedicato agli alunni delle scuole secondarie di primo grado.

Leggi tutto...

ISTAT: 80% emissioni CO2 da attività produttive

Oltre l'80% delle emissioni inquinanti a effetto serra nel 2006 sono state prodotte dalle attività produttive, anche se tra gli anni '90 e il 2006 il loro peso complessivo è diminuito. Il resto sono generate dalle attività delle famiglie come auto, riscaldamento e cucina.A dirlo è l'ISTAT, Istituto Nazionale di Statistica, che ha reso noti i dati raccolti da Namea per gli anni 1990-2006. Secondo lo studio, l'attività produttive che maggiormente contribuisce alle emissioni inquinanti è l'attività manifatturiera, che genera il 27,1% delle emissioni complessive.

 

Workwear: Lavoro, moda, seduzione

La Fondazione Pitti Discovery presenta una mostra dedicata al legame tra moda e lavoro
 

La Fondazione Pitti Discovery presenta WORKWEAR LAVORO MODA SEDUZIONE, una mostra curata da Oliviero Toscani con La Sterpaia, Bottega dell'Arte della Comunicazione e da Olivier Saillard, curatore del Musée Des Arts Decoratifs - Paris.

Leggi tutto...

Le formiche tagliafoglie

Il sistema agricolo delle formiche tagliafoglie

"Ci svegliammo una mattina e trovammo il nostro orto spogliato: ogni foglia di cavolo era smantellata e l'unica cosa sopra il terreno era lo stelo nudo. Delle carote nessuna traccia. Al centro del giardino, sollevato di circa 30 cm, vi era un picco conico di terra e intorno ad esso si trovavano pezzetti di terra da poco scavata. In un foro del monticello alcune formiche, a passetti affrettati, stavano trasportando frammenti dei nostri cavoli, cime di carote, le fave....In effetti l'intero nostro giardino stava precipitando in quel buco. Potei scorgere la faccia sogghignante dello sdentato indiano miskito.... Le Wiwis erano venute..."
Tratto da "Le società degli insetti", di E.O. Wilson

"Se le formiche possedessero armi nucleari probabilmente distruggerebbero il mondo nel giro di una settimana"
Tratto da "Formiche", di E.O. Wilson e B. Holldobler

Leggi tutto...

Il Futurismo a Roma: una mappa delle iniziative

Futuroma, ecco come la capitale celebrerà il centenario del movimento

Un calendario ricco di iniziative di risonanza internazionale ed eventi cittadini, che coinvolgeranno l'intera capitale proiettandola nel dinamismo, nella velocità e nella fantasia creativa di uno dei più straordinari movimenti artistici del ventesimo secolo.

Leggi tutto...

CNR: gli scienziati comunicano perché è necessario

Presentati a Milano i risultati di due indagini del CNR sul tema "ricerca scientifica e comunicazione"

Due indagini condotte nella rete scientifica del Cnr attestano che i ricercatori considerano la comunicazione utile, soprattutto per far conoscere il proprio lavoro a imprese, amministrazioni e politici. E che trovano più facile parlare con i cittadini che con i mass media. I risultati sono stati presentati a Milano

Leggi tutto...

Andrea Palladio: Londra celebra l'architetto veneto

Approda a Londra la grande mostra itinerante dedicata alla vita e alle opere del Palladio

Nel cinquecentenario dalla morte, la Royal Academy of Arts, a trent'anni dall'ultima mostra londinese dedicata all'architetto veneto, propone una grande mostra su Andrea Palladio. Titolo: "Andrea Palladio. His Life and Legacy".

Leggi tutto...

Giovani immigrati, l'integrazione passa dal mercato

Cross generation marketing: consumi e immigrazione

Le abitudini di consumo della cross generation, ponte tra il mondo di provenienza e l’Italia, sono analoghe a quelle dei giovani italiani. Più cibo italiano che internazionale, addio all’abbigliamento etnico.

Leggi tutto...

Troppa musica nelle orecchie

Troppa musica nelle orecchie

Ragazzi (ma anche adulti) con le cuffiette nelle orecchie mentre camminano, guidano il motorino, la macchina, oppure mentre leggono, studiano, mangiano al ristorante, fanno sport… sono immagini consuete cui tutti noi quotidianamente assistiamo, un’abitudine, insomma, ma certo una pratica non salutare.

Leggi tutto...

La FAO lancia l'anno internazionale delle fibre naturali

Sintetico o naturale? Il 2009 sarà l'anno delle fibre naturali

È stato lanciato oggi ufficialmente presso la FAO l'Anno internazionale delle fibre naturali 2009, per celebrare l'importanza del cotone, del lino, della canapa, della juta, ma anche della lana, dell'alpaca, dell'angora, del cachemire e di tutte le altre fibre naturali.

Leggi tutto...

Egitto: fertilizzanti e fogne triplicano la pesca nel delta del Nilo

Il 95% dell’agricoltura egiziana occupa appena il 5% del territorio, dove si concentra anche la maggior parte della popolazione, lungo le fertili sponde del Nilo e sui 25.000 Km quadrati che ricoprono il delta del fiume. Leggi tutto...

Indonesia: al lavoro in bici contro l'inquinamento

Andare al lavoro pedalando in sella a una bicicletta per combattere l'inquinamento. E' l'originale trovata del Comune di Giakarta, capitale dell'Indonesia, che coinvolge i dipendenti degli uffici pubblici costretti ad abbandonare l'automobile per recarsi al proprio posto di lavoro. Il provvedimento ha creato qualche mugugno perchè, in un agglomerato di 20 milioni di abitanti, dotato di un inefficiente sistema di trasporti pubblici, la bicicletta non è certo un mezzo sicuro, anche perchè l'Indonesia in questo periodo è in piena stagione delle piogge.

FAI   http://www.fondoambiente.it/

Missione speciale: vermi nello spazio

Si chiama Caenorhabditis elegans e il prossimo ottobre trascorrerà due settimane in missione speciale nel laboratorio giapponese di Kibo, a bordo della Stazione Spaziale Internazionale [1]. Questo minuscolo passeggero, un verme lungo appena un millimetro, aiuterà gli scienziati a capire meglio gli effetti dell’assenza di gravità sulla fisiologia e sullo sviluppo dei muscoli. Leggi tutto...

FAO: verso un piano d'azione globale per l'acqua

Vertice Internazionale per preparare il prossimo Forum Mondiale dell’Acqua

Delegati provenienti da più di 60 paesi si incontreranno a Roma (21-23 gennaio 2009) per continuare i negoziati su un piano d'azione mondiale per l'adattamento ai cambiamenti globali che influenzano la gestione delle risorse d'acqua dolce.

Leggi tutto...

Viaggio allucinante nel corpo umano

Viaggio allucinante nel corpo umano: le nuove frontiere della nanotecnologia al servizio della medicina

Nel 1966 Richard Fleischer dirige “Viaggio allucinante” [1], un film tratto da un racconto di Otto Klement e Jerome Bixby: è la storia incredibile di un’équipe medica che viene miniaturizzata e “iniettata” dentro il corpo di uno scienziato americano in stato di coma per eseguire un delicato  intervento al cervello. Inizia così un viaggio fantastico a bordo di un micro sottomarino, alle prese con valvole cardiache, alveoli polmonari, labirintici cunicoli auricolari [2].

Leggi tutto...

Legambiente: al via Mal'aria 2009

Taranto, con l’emissione del 92% di diossine e il 95% di Ipa dell’Ilva, città simbolo di questa edizione. Legambiente presenta il libro bianco sull’inquinamento atmosferico da attività produttive in Italia

Polveri sottili, ossidi di azoto e di zolfo, benzene, ozono ma non solo. Agli inquinanti “classici” che il traffico riversa nelle nostre città, nell’aria che molti respirano in alcune zone d’Italia vanno aggiunti diossine e furani, policlorobifenili, mercurio, piombo o cadmio: composti chimici, tossici e in alcuni casi cancerogeni emessi da fonti industriali. E’ a questo inquinamento che Legambiente dedica quest’anno Mal’Aria, la campagna delle lenzuola bianche annerite dallo smog per chiedere centri urbani più vivibili.

Leggi tutto...

Le piante che aiutano a "raffreddare" il clima

Secondo alcuni ricercatori inglesi dell’università di Bristol, l’agricoltura può aiutare a “raffreddare” il nostro pianeta, riducendo le temperature medie di 0.1 gradi all’anno, pari al 20% dell’aumento complessivo annuale. Leggi tutto...

SCI-ART: la scienza dell'arte

SCI-ART. A Bologna dal 23 gennaio al 25 aprile 2009

"Il sistema periodico è poesia, per giunta con la rima .nella forma grafica più consueta della tavola del sistema periodico, ogni riga termina con la stessa "sillaba" che è sempre composta da un alogeno più un gas raro: fluoro + neon, cloro + argon"  Primo Levi (in "Primo Levi/Tullio Regge - Dialogo", Oscar Mondadori, 1994, pag. 13-14)

Leggi tutto...

Borse di studio Marie Curie 2009

Marie Curie scienziata. Le Borse di Studio Marie Curie sono azioni di mobilità di ricercatori in tutti i settori scientifici. Per sapere tutto sulle Borse Marie Curie 2009, quali azioni, chi può accedere, come fare e quali sono i posti vacanti per i ricercatori; i regolamenti, le domande più comuni, i moduli e tutte le altre informazioni che riguardano i ricercatori vi segnaliamo siti specifici d'interesse e un e-book da tenere a portata di mano. Leggi tutto...

Le scelte ragionate dei cebi dai cornetti

Le scelte ragionate dei cebi dai cornetti

Tra due sassi, simili per forma e dimensioni, queste scimmie non hanno dubbi e per rompere le noci scelgono quello più pesante, dimostrando una capacità di selezione molto simile a quella dell'uomo. E' il risultato di un esperimento dell’Istc-Cnr, ora pubblicato su Current Biology.

Leggi tutto...

Galileo contro Harriot: chi guardò per primo le stelle?

L’Anno Internazionale dell’Astronomia si prepara a festeggiare il telescopio di Galileo, ma gli inglesi protestano: il primato spetta a Thomas Harriot 

Il primato indiscusso di Galileo, figura-chiave della rivoluzione scientifica del XVII secolo, rischia di vacillare proprio nell'anno dei suoi festeggiamenti. La fama del grande scienziato italiano, infatti, avrebbe oscurato il contributo di un (quasi) illustre sconosciuto d'Oltremanica: l'inglese Thomas Harriot, che – secondo lo storico Allan Chapman -  osservò la Luna attraverso l’obiettivo di un telescopio molti mesi prima di Galileo, ossia nel luglio del 1609 [1]. Il merito di Harriot – sostiene Chapman – non è solo quello di aver preceduto Galileo, ma anche di aver compilato delle mappe dettagliate della superficie lunare che per decenni non hanno avuto rivali.

 

Leggi tutto...

Pagina 70 di 86

Random Image

220px_spottedquoll_2005_seanmcclean.jpg

Site Map

Flash News

De izquierda a derecha, los equipos liderados por la Dra. Elena Escubedo (Universidad de Barcelona) y la Dra. Olga Valverde (Universidad Pompeu Fabra)

 

El consumo en la adolescencia de la droga sintética MDPV —un potente psicoestimulante conocido como droga caníbal— puede aumentar la vulnerabilidad a la adicción a la cocaína en la edad adulta, según un estudio elaborado con animales de laboratorio y dirigido por las investigadoras Elena Escubedo, de la Facultad de Farmacia y Ciencias de la Alimentación y del Instituto de Biomedicina de la Universidad de Barcelona (IBUB), y Olga Valverde, jefa del Grupo de Investigación en Neurobiología del Comportamiento (GreNeC) de la Universidad Pompeu Fabra (UPF).

Leggi tutto...

Cerca nel Sito

Archivio Agenziadistampa 2001-2012

Per Visitare il vecchio archivio Articoli di Agenziadistampa.eu andate alla pagina www.agenziadistampa.eu/index-archivio.html

Scienzeonline.com
Autorizzazione del Tribunale di Roma n 227/2006 del 29/05/2006 Agenzia di Stampa a periodicità quotidiana - Pubblicato a Roma - V. A. De Viti de Marco, 50 - Direttore Responsabile: Guido Donati.

Agenziadistampa.eu - tvnew.eu
Direttore Responsabile Guido Donati
Autorizzazione del Tribunale di Roma n 524/2001 del 4/12/2001 Agenzia di Stampa quotidiana - Pubblicata a Roma - V. A. De Viti de Marco, 50

Free business joomla templates