Questo sito utilizza cookie per implementare la tua navigazione e inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più clicca leggi

Sei qui: Home

Festival della Scienza

In data 28-09-2007
Comunicato Stampa Ex libris

 
Anno 4
Edizione Settembre 2007
 
Festival della Scienza
Genova, 25 ottobre – 6 novembre 2007
Quinta edizione
 
Premiato da un successo esponenziale che lo ha portato nel corso degli anni ad affermarsi come il più atteso appuntamento dedicato alla divulgazione scientifica italiano (raggiungendo nel 2006 la quota record di 250 mila visite) e come una delle 10 best practices selezionate dalla Commissione Europea, torna a Genova dal 25 ottobre al 6 novembre 2007 il Festival della Scienza, dedicato quest’anno al tema chiave della Curiosità.
Leggi tutto...

EVIDENZIATO IL LEGAME

In data 12-09-2007
Comunicato Stampa IFO

 
Anno 4
Edizione Settembre 2007

 

ISG: EVIDENZIATO IL LEGAME TRA FUMO DI SIGARETTA E ACNE

The British Journal of Dermatology pubblica i risultati dello studio condotto su 1000 donne

 

I ricercatori dell’Istituto Dermatologico San Gallicano di Roma identificano una nuova patologia denominata “acne dei fumatori”. Il dott. Bruno Capitanio, responsabile dell’ambulatorio dell’acne, insieme ai suoi collaboratori, ha rilevato in un gruppo di 1000 donne di età compresa tra i 25 e i 50 anni che il 41% delle donne fumatrici è affetta da acne, contro il 10% delle non fumatrici. Le donne fumatrici con acne nel 91% dei casi presentano la forma di acne non infiammatoria(NIA), che è caratterizzata da comedoni e microcisti, localizzati in prevalenza su guance e fronte. I ricercatori hanno osservato, inoltre, che l’abitudine al fumo già in età adolescenziale, quadruplica la possibilità di avere l’acne in età adulta. I dati dello studio, sono stati pubblicati su The British Journal of Dermatology e la stampa inglese ne ha dato ampia risonanza.

 

 
Leggi tutto...

"Niente paura! E' solo uno squalo"

In data 17-08-2007
Comunicato Stampa
Acquario di Cattolica

 
Anno 4
Edizione Settembre 2007

 

 

"Niente paura! E’ solo uno squalo"

in mostra all’ Acquario di Cattolica
da domenica 16 settembre al 7 ottobre

 Image

Parte dall’ Acquario di Cattolica la prima tappa europea della mostra fotografica itinerante dedicata agli squali in pericolo di estinzione organizzata da Shark Alliance e dalla Protect the Sharks Foundation.

La Mostra “niente paura! È solo uno squalo” si  potrà visitare da domenica 16 settembre a domenica 7 ottobre, poi sarà la volta di Milano e di  numerose  capitali europee.

Leggi tutto...

Master a distanza in Comunicazione..

In data 14-09-2007
Comunicato Stampa
Comunicato Stampa Silvia Rossignoli

 
Anno 4
Edizione Settembre 2007

Master a distanza in "Comunicazione e giornalismo scientifico"

La comunicazione della scienza è il settore professionale verso il quale è orientato il: MASTER A DISTANZA IN "COMUNICAZIONE E GIORNALISMO SCIENTIFICO" attivato dall'Università degli Studi di Ferrara, in collaborazione con Consorzio Omniacom / CERTE, per l\'anno accademico 2007/2008. Destinatari del Master: Il Master si rivolge a tutti coloro – comunicatori, ricercatori, giornalisti, appassionati della materia – che sentono l’esigenza di acquisire strumenti efficaci per la comunicazione della scienza verso il grande pubblico. Obiettivi e finalità: I temi affrontati nel percorso di studio riguardano l’area della comunicazione e divulgazione della scienza, in tutte le sue declinazioni: biologia, chimica, nuove tecnologie, ambiente, scienze dure, scienze della vita…
Leggi tutto...

Malaria: la tilapia del Nilo nella lotta contro “il male dei poveri”

Malaria: la tilapia del Nilo nella lotta contro “il male dei poveri”

Oreochromis niloticus niloticus1 (Linnaeus, 1758), (fig. 1) più comunemente noto come ‘tilapia del Nilo’: da questo pesce predatore, molto diffuso nei corsi d’acqua dolce del Kenya e alimento base della cucina locale, sembrerebbe arrivare una nuova, concreta speranza di arginare, o almeno ridurre sensibilmente, la diffusione della malaria nella parte occidentale del Paese.

Oreochromis niloticus niloticus (Linnaeus, 1758) http://nas.er.usgs.gov/queries/FactSheet.asp?speciesID=468
Oreochromis niloticus niloticus (Linnaeus, 1758) http://nas.er.usgs.gov/queries/FactSheet.asp?speciesID=468
 

Leggi tutto...

Allarme FAO sugli allevamenti: a rischio il patrimonio genetico animale

Allarma FAO sugli allevamenti. Presentato in questi giorni un piano strategico internazionale per la salvaguardia delle razze d’allevamento 

A Interlaken si discute (anche) sul futuro alimentare del pianeta. Nella cittadina svizzera, infatti, si è svolta dal 3 al 7 Settembre la prima Conferenza Tecnica Internazionale sulle Risorse Genetiche Animali. Oltre cento nazioni hanno mandato i propri rappresentanti per mettere a punto un piano strategico internazionale di salvaguardia della biodiversità degli animali d’allevamento, che rischiano di perdere gran parte  del proprio patrimonio genetico a causa dello sfruttamento intensivo del bestiame negli allevamenti industriali. 

Leggi tutto...

Nuovo rapporto dell’Istituto

In data 02-09-2007
Comunicato Stampa
Comunicato Stampa della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO

 
Anno 4
Edizione Settembre 2007

 

 

 

Nuovo rapporto dell’Istituto di Statistica dell’UNESCO: è la Cina ad avere il maggior numero di laureati

 

A cura dell’Istituto di Statistica dell’UNESCO è stato pubblicato il Rapporto “L’educazione conta - Valutazione comparativa del progresso in 19 paesi WEI*”.

La pubblicazione prende in esame i progressi realizzati nel settore dagli Stati che partecipano al Programma Mondiale relativo agli indicatori dell’educazione (WEI –World Education Indicators), il quale intende stabilire una prospettiva comparativa sui cambiamenti dei sistemi educativi di paesi prossimi a conseguire l’insegnamento primario universale, in via di sviluppo e di reddito medio.

 

Leggi tutto...

I cambiamenti climatici e gli strumenti della scienza

In data 17-08-2007
Veronica Rocco
 
Anno 4
Edizione Agosto 2007

I cambiamenti climatici e gli strumenti della scienza. La paleoclimatologia ci aiuta a comprendere gli attuali cambiamenti climatici e ci indica come agire per evitarne di più rilevanti

Lo scorso Aprile a Bruxelles si sono riuniti esperti e scienziati del Giec-Ipcc (Intergovernamental Panel on Climate Change) 1, per discutere sul futuro del nostro clima.
Dopo sei anni di studi condotti in 30 nazioni da oltre 2500 scienziati, i risultati rivelano che la temperatura terrestre è destinata ad aumentare di 6° C entro i prossimi cento anni. A parte l’allarmante prospettiva – un secolo è ormai l’arco di una vita o poco più -  siamo sicuri di sapere che cosa accade realmente nel nostro pianeta e con quali strumenti operano gli scienziati per scoprirlo?
Leggi tutto...

I cambiamenti climatici e le «sfide globali»

In data 10-08-2007
Veronica Rocco
 
Anno 4
Edizione Agosto 2007

8-9 marzo 2007. I capi di Stato e di governo dell’Unione Europea, riuniti a Bruxelles, approdano ad una storica decisione: sviluppare in modo prioritario una politica climatica ed energetica integrata e sostenibile.

Intanto la Commissione sui cambiamenti climatici istituita dall’Unione Europea, nel gennaio del 2007 si è fatta portavoce di una “nuova rivoluzione industriale”. Il piano d’azione enunciato dalla Commissione prevede, tra l’altro, un incremento del 20% delle energie rinnovabili entro il 2020. Per la stessa data, in assenza di un consenso internazionale, l’UE si impegna a limitare del 20% le emissioni di gas serra.

Leggi tutto...

La domanda di bio-energia spinge i prezzi agricoli al rialzo

In data 04-07-2007
Comunicato Stampa Congiunto OCSE/FAO
 
Anno 4
Edizione Luglio 2007

Presentato oggi il rapporto OCSE-FAO sulle prospettive agricole 2007-2016

 

 L’accresciuta domanda di bio-combustibili sta apportando sostanziali modifiche ai mercati agricoli che potrebbero spingere al rialzo i prezzi di molti prodotti agricoli, secondo un rapporto congiunto dell’OCSE e della FAO.

Il rapporto OCSE/FAO Agricultural Outlook 2007-2016 afferma che i recenti picchi dei prezzi dei prodotti agricoli sono in larga misura da addebitare a fattori transitori come siccità nelle regioni produttrici di grano e alle diminuite scorte. Ma guardando più a lungo termine, sono in atto cambiamenti che potrebbero mantenere relativamente alti i prezzi nominali di molti prodotti per tutto il prossimo decennio.

Leggi tutto...

Maggiore vigilanza sulla sicurezza degli alimenti

In data 19-07-2007
Comunicato Stampa Congiunto FAO/OMS
 
Anno 4
Edizione Luglio 2007
 
FAO e OMS esortano i paesi a rafforzare i sistemi di controllo sulla qualità, sull'igiene e sulla sicurezza del cibo
 
 
La FAO e l’OMS esortano i paesi a rafforzare i propri sistemi di controllo sulla sicurezza degli alimenti ed essere più vigilanti sui produttori e gli operatori del settore alimentare, lungo l’intera catena produttiva.

Recenti incidenti relativi alla sicurezza degli alimenti - come l’individuazione di melamina, una sostanza chimica industriale, in alimenti animali, o l’uso di farmaci veterinari proibiti negli allevamenti ittici intensivi – potrebbero avere conseguenze sulla salute umana e causare l’esclusione di alcuni prodotti alimentari dal commercio internazionale. 
Leggi tutto...

Sott’acqua la prossima frontiera della ricerca genetica

In data 11-06-2007
Comunicato Stampa Congiunto FAO
 
Anno 4
Edizione Giugno 2007

Sott’acqua la prossima frontiera della ricerca genetica
Riunita a Roma la Commissione sulle risorse genetiche di piante e animali


Occorrono politiche internazionali più efficaci per assicurare la conservazione delle risorse genetiche acquatiche e migliorare la sicurezza alimentare nel mondo, ha affermato oggi la FAO, all’apertura dell’incontro biennale della Commissione sulle Risorse Genetiche per l’Alimentazione e l’Agricoltura (CGRFA, 11-15 Giugno). La mancanza di una gestione coerente delle risorse genetiche ittiche sta diventando un serio problema, avverte l’agenzia.
Leggi tutto...

Il Codex Alimentarius adotta nuove norme a difesa del consumatore

In data 09-07-2007
Comunicato Stampa Congiunto FAO/OMS
 
Anno 4
Edizione Luglio 2007

Il Codex Alimentarius adotta nuove norme a difesa del consumatore

Necessarie analisi dei rischi nello stabilire le normative alimentari


La Commissione del Codex Alimentarius ha adottato 44 norme alimentari, nuove o modificate, ed ha istituito un insieme di principi per l’analisi dei rischi per aiutare i governi a stabilire le proprie normative nazionali, specialmente per quegli alimenti che non sono coperti dalle norme del Codex, hanno reso noto oggi la FAO e l’OMS in un comunicato congiunto.
Leggi tutto...

Restituire ai bambini la loro infanzia rubata

In data 12-07-2007
Comunicato Stampa FAO
 
Anno 4
Edizione Maggio 2007

Restituire ai bambini la loro infanzia rubata
Nel settore agricolo il 70 per cento del lavoro minorile

Mettere fine al lavoro minorile in agricoltura deve diventare una priorità dell’agenda politica internazionale, ha detto oggi la FAO in occasione della Giornata Mondiale contro il lavoro minorile.§

“È inaccettabile che ogni giorno al mondo vi siano oltre 132 milioni di bambine e bambini tra i 5 ed i 14 anni d’età costretti a lavorare sui campi, in condizioni spesso molto dure e rischiose per la loro salute”, ha detto Jose Maria Sumpsi Vinas, vice direttore generale della FAO, del Dipartimento agricoltura e difesa del consumatore.
Leggi tutto...

Previsioni non univoche..

In data 17-07-2007
Comunicato Stampa FAO
 
Anno 4
Edizione Maggio 2007

Previsioni non univoche per la produzione alimentare dei paesi a basso reddito
Penuria alimentare per 28 paesi


Il previsto rallentamento della produzione cerealicola nei paesi a basso reddito con deficit alimentare (LIFDC) sommato al persistere di prezzi internazionali alti, potrebbe causare l’anno prossimo una situazione alimentare difficile in questi paesi, secondo l’ultimo rapporto della FAO Crop Prospects and Food Situation (Prospettive dei raccolti e situazione alimentare).
Leggi tutto...

La diga delle Tre gole

In data 10-07-2007
Veronico Rocco
Anno 4
Edizione Maggio 2007


“La Grande Muraglia del XXI secolo”: così è stata ribattezzata la diga delle Tre Gole da quando, nel 1992, l’allora Primo Ministro della Cina, l’ingegnere Li Peng, fece approvare al Congresso del Popolo di Pechino l’ambizioso progetto di imbrigliare le acque del mitico Chang Yang, più noto in occidente come Yangtze o “Fiume Azzurro”, il primo corso fluviale della Cina e il terzo nel mondo [1]. Leggi tutto...

Paola Inverardi al primo posto tra gli italiani

 In data 15-07-2007
Guido Donati

 Anno 4
Edizione Luglio 2007

 Al primo posto fra gli scienziati italiani del settore del software si accredita Paola Inverardi sulla prestigiosa rivista internazionale Association for Computing Machinery Communication e al sedicesimo posto a livello mondiale.


Leggi tutto...

Allevamenti ittici a rischio di tossicità

Allevamenti ittici a rischio di tossicità: problemi e prospettive della “rivoluzione blu”

Una recente segnalazione della Food and Drug Administration solleva importanti interrogativi sul futuro della cosiddetta “rivoluzione blu”: l’acquacoltura.
Secondo quanto riportato dalla FAO [1], sono state rinvenute tracce di melamina [2] - una sostanza tossica – nei mangimi utilizzati in alcuni allevamenti ittici degli Stati Uniti e del Canada. Le indagini conducono alla Cina: sarebbero state, infatti, due ditte cinesi ad esportare la materia prima vegetale destinata alla preparazione dei mangimi adulterati.
Leggi tutto...

Fab@Home, ovvero la fabbrica dei sogni.

Fab@Home, ovvero la fabbrica dei sogni. Nasce in America la prima stampante tridimensionale “fai-da-te”

Fab@home, ossia “fabbrica in casa”. Questo il nome con cui due giovani ricercatori della Cornell University hanno lanciato sul mercato il loro ultimo gioiello tecnologico: una stampante tridimensionale – collegata ad una computer – che occupa più o meno lo stesso spazio di una stampante tradizionale, ma anziché stampare ‘a getto d’inchiostro’, stampa ‘a getto di plastica’.

Leggi tutto...

L’Utrofina, sconfiggerà la distrofia di Duchenne


In data 08-05-2007
 Comunicato Stampa Parent Project onlus 
 
Anno 4
Edizione Maggio 2007
 

Con l’Utrofina si apre una nuova strada per sconfiggere la distrofia muscolare di Duchenne. Entro due anni la sperimentazione sull’uomo con il VOX C 1100, il nuovo farmaco può regolare la proteina che sostituisce la distrofina nella rigenerazione muscolare. Leggi tutto...

Ritorna il leopardo delle nevi: successo di Ev-K2-Cnr

In data 07-05-2007
Comunicato Stampa
Anno 4
Edizione Maggio 2007

Ritorna il leopardo delle nevi: successo di Ev-K2-Cnr

Nel Parco Nazionale dell’Everest accertata – anche mediante un’eccezionale prova fotografica – la presenza stabile di alcuni esemplari. Un’importante inversione di tendenza dopo l’estinzione nell’area, avvenuta negli anni ‘60 

Leggi tutto...

Pagina 69 di 71

Random Image

180px_koala_ag1.jpg

Site Map

Flash News

L’ostetrica e il contatto con la donna*

*Relazione da: L'HPV e il vaccino a 2 anni dall'esordio. II Incontro Ospedale Cristo Re. Roma, 19 giugno 2009

Le infezioni sessualmente trasmesse (MST) sono un gruppo di affezioni del tratto genitale inferiore a trasmissione diretta durante l’atto e il contatto sessuale che presentano caratteristiche eterogenee di diffusione e manifestazione clinica. La prevenzione sanitaria delle MST è importante in quanto attualmente si sta assistendo ad un incremento sempre maggiore, soprattutto del papilloma virus umano (HPV).

Leggi tutto...

Cerca nel Sito

Archivio Agenziadistampa 2001-2012

Per Visitare il vecchio archivio Articoli di Agenziadistampa.eu andate alla pagina www.agenziadistampa.eu/index-archivio.html

Scienzeonline.com
Autorizzazione del Tribunale di Roma n 227/2006 del 29/05/2006 Agenzia di Stampa a periodicità quotidiana - Pubblicato a Roma - V. A. De Viti de Marco, 50 - Direttore Responsabile: Guido Donati.

Agenziadistampa.eu - tvnew.eu
Direttore Responsabile Guido Donati
Autorizzazione del Tribunale di Roma n 524/2001 del 4/12/2001 Agenzia di Stampa quotidiana - Pubblicata a Roma - V. A. De Viti de Marco, 50

Free business joomla templates