Questo sito utilizza cookie per implementare la tua navigazione e inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più clicca leggi

Sei qui: Home

Ridurre le emissioni di gas serra? si può. basta mangiare meno carne

Una soluzione al surriscaldamento globale? mangiamo meno carne

L'invito, che non ha mancato di suscitare polemiche sulla stampa internazionale, viene da una figura insospettabile, Rajendra Pachauri, appena rieletto presidente dell' Intergovernmental Panel on Climate Change (IPCC) delle Nazioni Unite.

Leggi tutto...

Inquinamento: in che modo influisce sulle precipitazioni?

Uno studio pubblicato su Science aiuta a chiarire il rapporto fra inquinamento atmosferico e pioggia

Uragani e inondazioni, alternati a lunghi periodi di siccità, sono gli “effetti collaterali” più frequenti dei cambiamenti climatici. Che l’inquinamento atmosferico sia una delle principali cause dei disastri ambientali, è ormai noto. Meno chiaro è il modo in cui le attività industriali dell’uomo influiscono sulle precipitazioni.

Leggi tutto...

Nuova tecnica laser svela l'attività chimica delle cellule

Nuova tecnica laser mostra in tempo reale l’attività dei messaggeri chimici all’interno delle nostre cellule

Per la prima volta un gruppo di scienziati dell'Università di Nottingham ha messo  a punto una tecnologia laser capace di svelare nei minimi dettagli l'attività dei messaggeri chimici all'interno delle nostre cellule. Il progetto, che durerà 5 anni, è stato finanziato dal Medical Research Council per 1.3 milioni di sterline e contribuirà a realizzare nuovi farmaci per curare infiammazioni come l'asma e l'artrite, riducendo al minimo gli effetti collaterali della cura.

Leggi tutto...

I cambiamenti climatici visti dalla stratosfera

Cambiamenti climatici, la comprensione è nella stratosfera

Lo studio della regione atmosferica compresa fra 12 e 60 km di altezza è fondamentale per comprendere i cambiamenti globali: 400 scienziati di tutto il mondo riuniti presso l’Area della ricerca Cnr di Bologna ne parleranno per la prima volta in Italia.

Leggi tutto...

Giochi Olimpici 2008: quando la tecnologia sale sul podio

Il nuoto trionfa alle Olimpiadi di Pechino. Merito degli atleti…ma quanto conta la tecnologia per vincere?

Gli Stati Uniti, con 100 medaglie vinte, si sono aggiudicati il secondo posto nella XXIX edizione dei Giochi Olimpici di Pechino. Le olimpiadi di quest’anno sono state all’insegna del nuoto, grazie allo strepitoso successo ottenuto dall’atleta americano Michael Phelps, soprannominato “il cannibale di Baltimora”, che ha collezionato otto ori olimpici.

Leggi tutto...

Allarme clima: a rischio la sopravvivenza degli orsi polari

Alaska: avvistati 9 orsi polari che nuotano a molti chilometri dalla costa. WWF: i cambiamenti climatici riducono drammaticamente la loro possibilità di sopravvivenza

Una ricognizione aerea di scienziati governativi nel mare di Chukchi in Alaska ha scoperto, in questi giorni, almeno 9 orsi polari che nuotavano in mare aperto; uno di questi a quasi cento chilometri dalle coste, spinti fino lì alla disperata ricerca di cibo. Gli animali potrebbero avere difficoltà a tornare a riva rischiando di annegare, in particolare se dovesse arrivare il maltempo. Difficilmente potranno sopravvivere.

Leggi tutto...

Mode dal mondo: l'Internet Dating che fa impazzire i giapponesi

Love by Mail, ovvero l’amore in Giappone al tempo di Internet

Il 2 giugno scorso si è conclusa una singolare mostra allo Smithsonian Institute di Boston,intitolata “Mille baci: lettere d’amore dagli archivi dell’arte americana”. I curatori della mostra hanno raccolto migliaia di “messaggi d’amore” scritti da importanti artisti, pittori, scrittori, architetti americani.

Leggi tutto...

Settimana mondiale dell'acqua: usi e abusi di una risorsa preziosa

Acqua, la sprechiamo?

Da domani inizia la "Settimana mondiale dell'acqua", indetta dall'Istituto Internazionale per le Acque di Stoccolma (Svezia). Circa 1,4 miliardi di persone non ha acqua potabile a sufficienza, 1 miliardo beve acqua non sicura, 3,4 milioni muoiono ogni anno per malattie trasmesse dall'acqua.

Leggi tutto...

A Casteggio appuntamento con il gusto e con le specialità pavesi

Oltregusto 2008

Siamo ormai prossimi a domenica 31 agosto e lunedì 1 settembre 2008 e in questo ultimo weekend agostano i prodotti tipici della provincia di Pavia si presentano al grande pubblico.

Leggi tutto...

Emergenza Ossezia: interventi umanitari per i profughi

Al via il ponte aereo di aiuti umanitari UNHCR per i civili in fuga dall'Ossezia del Sud

L'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) ha dato il via ad un ponte aereo d'emergenza per rafforzare le proprie scorte di aiuti umanitari nella regione del Caucaso, dove è forte la preoccupazione per la sorte dei civili coinvolti nel conflitto nell'Ossezia del Sud.

Leggi tutto...

Doping e fitoterapia: le piante che fanno vincere le Olimpiadi

Effetto doping. Le piante che fanno vincere le Olimpiadi

Si allungano le ombre nere del doping su questa XXIX edizione dei Giochi Olimpici, inaugurata ieri allo stadio olimpico di Beijing, in Cina. Andrea Baldini, punta di diamante della scherma italiana, è risultato positivo ad un diuretico, il furosemide, durante un controllo antidoping svoltosi in occasione degli ultimi campionati europei di Kiev.

Leggi tutto...

Venezia: 60° Anniversario della Collezione Peggy Guggenheim

Collezione Peggy Guggenheim: un’estate tra arte e jazz anche a ferragosto

Prosegue la programmazione estiva della Collezione Peggy Guggenheim con una serie di eventi artistici, appuntamenti musicali, e non solo, all’insegna delle celebrazioni che accompagnano il sessantesimo anniversario della Collezione Peggy Guggenheim a Venezia.

Leggi tutto...

Agricoltura "conservativa" per salvaguardare i terreni agricoli

Agricoltura e sostenibilità. A Roma un convegno traccia le linee-guida per migliorare la qualità delle terre coltivabili

Investire nelle colture sostenibili e migliorare la qualità del suolo: questo, in sostanza, il tema del convegno svoltosi a Roma tra il 22 e il 24 luglio. All’incontro, organizzato dalla FAO in collaborazione con l’Associazione di Agricoltura Tropicale Britannica, il Forum per la ricerca agricola in Africa ed altre associazioni, hanno partecipato oltre cento esperti di 36 Paesi per parlare di agricoltura conservativa e tracciare le linee-guida per migliorare la qualità del suolo e incrementare la produzione agricola.

Leggi tutto...

Nasce nuovo servizio di previsioni meteo del Mar Mediterraneo

Previsioni del mare: nuovo servizio da Aeronautica militare e Cnr

Realizzato dal Servizio meteorologico  dell’Aeronautica militare, con la collaborazione scientifica dell’Istituto di scienze marine (Ismar) del Consiglio nazionale delle ricerche di Venezia, un nuovo e più accurato servizio di previsione dello stato del mare nel Mediterraneo.

Leggi tutto...

Volontari italiani nel progetto di ricerca sui delfini della Grecia

Un progetto italiano per la tutela dei delfini in Grecia. Ricercatori e volontari dell’Istituto Tethys collaborano al monitoraggio delle acque costiere nel Mar Ionio orientale

Anche l’Italia contribuisce alla tutela dei delfini in Grecia, grazie a un progetto di ricerca che ogni anno vede alternarsi volontari provenienti da tutto il mondo. Si chiama Ionian Dolphin Project e ha come obbiettivo quello di monitorare e verificare lo stato di salute dei delfini comuni e dei tursiopi che vivono nel Golfo di Amvrakikos e nell’arcipelago a est dell’isola di Lefkada.

 

Leggi tutto...

Prezzi in rialzo: progetti FAO per aiutare le economie deboli

Allarme prezzi: la FAO si mobilita per aiutare i Paesi più colpiti dalla crisi economica

Dureranno un anno i progetti avviati dalla FAO  in 54 paesi dell’Africa, dell’Asia e del sud America per limitare gli effetti disastrosi del rialzo dei prezzi alimentari sulla vita di milioni di piccoli agricoltori nei Paesi in via di sviluppo.Tra il 2007 e il 2008, secondo le stime della FAO, il prezzo delle derrate e dei mezzi di produzione agricoli è aumentato del 52% e quello dei fertilizzanti è cresciuto ad un ritmo superiore al prezzo dei generi alimentari.

Leggi tutto...

Una nuova banca dati fornisce informazioni sui suoli della Terra

Nuova banca dati dei suoli mondiali: strumento prezioso per affrontare il cambiamento climatico e migliorare la produzione alimentare

Una nuova banca dati dei suoli mondiali migliorerà la conoscenza attuale e futura della produttività della terra e del potenziale di sequestro e di immagazzinamento del carbonio che hanno attualmente i suoli del pianeta, ha reso noto oggi la FAO. Aiuterà inoltre a determinare il rischio di degrado del territorio, in particolare di erosione del suolo.

Leggi tutto...

2008: Anno Internazionale della patata

L'Anno Internazionale della Patata: il 2008 celebra le virtù del tubero più famoso del mondo

“La patata rappresenta la quarta coltivazione mondiale dopo riso, grano e mais, con una produzione annuale di oltre 300 milioni di tonnellate. È coltivata in oltre 300 paesi, dalle Ande all’altopiano dello Yunnan in Cina, dai bassopiani subtropicali dell’India alle pianure del Nord Europa fino alle steppe dell’Ucraina”. A parlare è NeBambi Lutaladio, esperto FAO che coordina l’Anno Internazionale della Patata 2008. L’iniziativa, promossa dall’ONU, mira a sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza del Solanum tuberosum per l’economia e la sicurezza alimentare mondiale.

Leggi tutto...

Internet: in Italia record di domini .it

ITALIA: BOOM DEI DOMINI INTERNET. La rete made in Italy supera quota 1 milione e 500mila domini .it. A maggio 2008 il record di registrazioni.

Sono gli ultimi dati  dell’Istituto di informatica e telematica del Cnr. Il Registro italiano rafforza così la posizione: quinto posto in Europa e settimo nel mondo. In partenza il sistema sincrono e la liberalizzazione dei domini internazionali.

Leggi tutto...

Dal CNR di Napoli nuovo metodo per combattere le contraffazioni

Da Napoli, capitale della contraffazione made in Italy, arriva un metodo innovativo per smascherare i marchi “taroccati”

 I ricercatori dell’Istituto per i materiali compositi e biomedici (Imcb) del Cnr di Napoli hanno ideato un materiale innovativo a prova di contraffazione [1] .
Il materiale, di dimensioni microscopiche, unisce le caratteristiche dei metalli nanoscopici con quelli dei polimeri. Esposto a radiazione ultravioletta di una certa frequenza, emette una combinazione di colori che è quasi impossibile riprodurre.

Leggi tutto...

Università: guerra aperta contro la manovra finanziaria

Senato Accademico: “La manovra chiude le porte ai giovani ricercatori”

Il Senato accademico della Sapienza ha espresso grave preoccupazione per le misure finanziarie adottate dal Governo riguardo al sistema universitario.
Il Senato, riunito l’8 luglio, ha sottolineato in particolare la gravità dei provvedimenti proposti in materia di turn over. In una mozione approvata nel corso della seduta, il Senato ha rimarcato che “di fronte alla velocità di avanzamento di talune conoscenze, il ricambio dei docenti non può subire limitazioni così drastiche, riducendosi di fatto al blocco dell’ingresso della docenza e della valorizzazione dei giovani ricercatori”.

Leggi tutto...

Pagina 77 di 84

Random Image

180px_koala_ag1.jpg

Site Map

Flash News

I cebi barbuti di Fazenda Boa Vista, in Brasile, tramandano di generazione in generazione comportamenti tecnologici come l’uso di strumenti per rompere noci di palma: allo studio che ha ottenuto la copertina di Pnas partecipa Elisabetta Visalberghi dell’Istituto di scienze e tecnologie della cognizione del Cnr

 Le tradizioni culturali umane si mantengono attraverso meccanismi quali l’imitazione e l’insegnamento. Ma cosa accade in altre specie? I risultati di uno studio su una popolazione di cebi barbuti ‘Sapajus libidinosus’, condotto da un gruppo di ricercatori - fra cui Elisabetta Visalberghi dell’Istituto di scienze e tecnologie della cognizione del Consiglio nazionale delle ricerche di Roma (Istc-Cnr) - a Fazenda Boa Vista, nel Nord-Est del Brasile, mostrano che l’uso di strumenti per queste scimmie è una ‘tradizione’ che gli individui imparano da giovani e che passa di generazione in generazione. L’articolo ‘Synchronized practice helps bearded capuchin monkeys learn to extend attention while learning a tradition’ è stato appena pubblicato sul numero dei Proceeding of the National Academy of Science (Pnas) guadagnandosi anche l’onore della copertina. “I risultati sono chiarissimi. Se un cebo esperto usa strumenti, l’attenzione di quelli inesperti viene ‘catturata’ facendo aumentare significativamente la frequenza con cui questi individui eseguono comportamenti rilevanti per l’apprendimento dell’uso di strumenti, come battere una noce su un’incudine o un sasso sulla noce. Anche dopo che il cebo esperto ha rotto la sua noce, quelli inesperti continuano a svolgere queste attività per parecchi minuti”, spiega Visalberghi.

Leggi tutto...

Cerca nel Sito

Archivio Agenziadistampa 2001-2012

Per Visitare il vecchio archivio Articoli di Agenziadistampa.eu andate alla pagina www.agenziadistampa.eu/index-archivio.html

Scienzeonline.com
Autorizzazione del Tribunale di Roma n 227/2006 del 29/05/2006 Agenzia di Stampa a periodicità quotidiana - Pubblicato a Roma - V. A. De Viti de Marco, 50 - Direttore Responsabile: Guido Donati.

Agenziadistampa.eu - tvnew.eu
Direttore Responsabile Guido Donati
Autorizzazione del Tribunale di Roma n 524/2001 del 4/12/2001 Agenzia di Stampa quotidiana - Pubblicata a Roma - V. A. De Viti de Marco, 50

Free business joomla templates