Questo sito utilizza cookie per implementare la tua navigazione e inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più clicca leggi

Sei qui: HomeAutori Scienzeonline.comEventiA Scuola di Giallo: concorso per piccoli Sherlock Holmes

A Scuola di Giallo: concorso per piccoli Sherlock Holmes

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Al via il progetto/concorso “A Scuola di Giallo”: fino a venerdì 28 novembre bambini e ragazzi diventano “investigatori” guidati dagli esperti della questura di Latina

E’ sempre più difficile avvicinare i giovani alle materie scientifiche, ai principi della logica, del ragionamento, della deduzione. Per rendere possibile tutto ciò, si è pensato di organizzare un evento, che si proponga innanzi tutto come momento di divertimento attraverso il quale esplorare insieme ai ragazzi una materia affascinante ed accostarsi attraverso il gioco alle discipline scientifiche utilizzate nelle indagini, sotto la guida degli esperti della Questura di Latina.

Il progetto, patrocinato dalla Polizia di Stato - Questura di Latina, dalla Provincia di Latina, dal Nuovo Territorio e dal Centro Commerciale Latinafiori, è aperto alla partecipazione di tutti i bambini e ragazzi delle Scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo e secondo grado del nostro territorio.

Per aiutare bambini e ragazzi ad avvicinarsi al “mestiere dell’investigatore”, da mercoledì 26 a venerdì 28 novembre in collaborazione con la Questura di Latina, verrà allestito nella galleria del Centro Commerciale Latinafiori (LT), un corner che ricrea un vero e proprio laboratorio dove possono apprendere da vicino le tecniche investigative – ad esempio come si prende un’impronta digitale, o come si fa un identikit. Con questo evento, i ragazzi possono usufruire di un percorso didattico che può successivamente essere sviluppato dagli insegnanti per favorire l’acquisizione di conoscenze scientifiche. Ai ragazzi partecipanti verrà rilasciato l’oggetto dell’identikit e la rilevazione della loro impronta oltre a un simpatico gadget.

L’orario di apertura del laboratorio (salvo diverse prenotazioni delle scuole) è dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.30 alle 19.30; inoltre, fino a sabato 29 per tutti sarà possibile visitare l’interessante mostra fotografica e la rassegna delle attrezzature sempre in collaborazione con la Questura di Latina.

Per partecipare al Concorso, i ragazzi devono presentare entro il 28 febbraio 2009, con le forme espressive che ritengono più consone un “Caso” da risolvere ricreando, solo se si ritiene opportuno, una “scena del crimine” con relativi “indizi” (impronte, tracce di vario genere, ecc..) che possano essere esaminati ed indagati attraverso metodi scientifici, oppure possono scrivere un racconto giallo, realizzare un fumetto che abbia un enigma da risolvere, inventare un gioco che abbia una soluzione nascosta.

Il progetto/concorso - animato quindi da una finalità educativa più che da uno spirito competitivo - vivrà il suo momento topico nel mese di marzo 2009, quando tutte le opere realizzate dai partecipanti costituiranno l’oggetto di un’originalissima mostra, allestita nella galleria del Centro Commerciale Latinafiori (LT): un modo, questo, perché gli adulti e i loro rappresentanti istituzionali possano apprezzare l’impegno con cui i più giovani si avvicinano alle discipline scientifiche.
 
Tutti i lavori presentati concorreranno all’assegnazione di premi in base all’ordine scolastico di appartenenza (alcuni in buoni acquisto altri in strumenti didattici), e per i migliori progetti l’opportunità di vedere il proprio lavoro pubblicato sul NuovoTerritorio.

Inoltre, le classi e gli autori dei lavori che risulteranno vincitori saranno premiati durante una cerimonia ufficiale che si terrà nel mese di maggio 2009 presso il Centro Commerciale Latinafiori (LT) alla presenza dei rappresentanti dei soggetti promotori e patrocinatori, e di tutti i partecipanti.

Segreteria Organizzativa “A Scuola di Giallo”
Indalo Comunicazione - dott.ssa Giuseppina Cassibba
tel. 0425 659064 - fax 0425 659049
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Flash News

Un gruppo dell’Istituto nazionale di ottica del Cnr di Pozzuoli è riuscito a solidificare liquidi polimerici in diverse forme geometriche con una nuova tecnica litografica. La ricerca, che prelude a tantissime applicazioni in campo industriale, ha ottenuto la copertina di ‘Pnas’ Leggi tutto...

Cerca nel Sito

Archivio Agenziadistampa 2001-2012

Per Visitare il vecchio archivio Articoli di Agenziadistampa.eu andate alla pagina www.agenziadistampa.eu/index-archivio.html

Scienzeonline.com
Autorizzazione del Tribunale di Roma n 227/2006 del 29/05/2006 Agenzia di Stampa a periodicità quotidiana - Pubblicato a Roma - V. A. De Viti de Marco, 50 - Direttore Responsabile: Guido Donati.

Agenziadistampa.eu - tvnew.eu
Direttore Responsabile Guido Donati
Autorizzazione del Tribunale di Roma n 524/2001 del 4/12/2001 Agenzia di Stampa quotidiana - Pubblicata a Roma - V. A. De Viti de Marco, 50

Free business joomla templates