Questo sito utilizza cookie per implementare la tua navigazione e inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più clicca leggi

Sei qui: HomeAutori Scienzeonline.comEventiSezione new media al Festival di giornalismo di Perugia

Sezione new media al Festival di giornalismo di Perugia

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

New media a Perugia. Il Festival Internazionale di Giornalismo di Perugia, in programma dal 1° al 5 aprile, ospita anche una sezione dedicata interamente ai nuovi media e al futuro del giornalismo.

Il primo appuntamento tematico è per mercoledì 1°aprile alle 18 all’Hotel Brufani in piazza Italia 12 con “Blogs, community, social media”. Intervengono Paul Bradshaw esperto new media onlinejournalismblog.com, Antonio Sofi esperto new media www.webgol.it; Juan Varela esperto new media periodistas21.com e modera Mario Tedeschini Lalli, responsabile ricerca e sviluppo prodotti editoriali, Gruppo Espresso - mariotedeschini.blog.kataweb.it. Giovedì 2 aprile l’incontro è alle 15 nella Sala dei Notari in piazza IV Novembre per “Web e carta stampata: l’unione fa la forza. La newsroom integrata salverà i giornali?”. Intervengono Charlie Beckett direttore di POLIS, Londra e autore di “Supermedia. Saving journalism so it can save the world” (2008), Paolo Liguori direttore di TGCOM www.tgcom.mediaset.it, Marco Pratellesi direttore di Corriere.it, Giuseppe Smorto condirettore di Repubblica.it, Eric Ulken ex direttore di tecnologia interattiva del quotidiano Americano The Los Angeles Times – www.latimes.com e modera Raffaella Soleri RaiNews24.

Nella stessa sala il giorno successivo, venerdì 3 aprile, alle 16 è in programma “2009, l’informazione che cambia: blog socialmedia e giornalismo online”. Intervengono Pierre Haski fondatore e direttore di www.rue89.com , Stefano Hesse direttore comunicazione e public affairs per l’Europa meridionale di Google, Francesco Piccinini direttore AgoraVox Italia, Vittorio Zambardino autore del blog di La Repubblica sui nuovi media Scene Digitali e modera Mario Tedeschini Lalli. Infine, sabato 4 aprile alle 18 all’Hotel Brufani si parlerà di “Piccolo è bello! Anche per i grandi. Come i siti specializzati hanno conquistato lettori, mercati e grandi media…”. Intervengono Julio Alonso fondatore e amministratore delegato di www.weblogssl.com, John Byrne direttore del settimanale finanziario americano Business Week online, Luca De Biase Direttore di Nòva24 e modera Luca Conti, esperto di nuovi media - www.pandemia.info.

Agenda del Giornalista

http://www.agendadelgiornalista.it/

 

Flash News


Lorenzo Peruzzi dell’Università di Pisa coordinatore del gruppo della Società Botanica Italiana che ha promosso l’iniziativa


Elette le venti piante simbolo delle venti regioni italiane, si va dalla alla Primula di Palinuro per la Campania che cresce endemica a picco sul mar Tirreno, allo Zafferano etrusco per la Toscana, al Pino locato per la Basilicata che si trova solo nel Parco Nazionale del Pollino, o ancora alla Sassifraga dell’Argentera per il Piemonte, la più votata in assoluto, una bellissima pianta erbacea a fiori rosa, tipica delle Alpi occidentali.


L’iniziativa, promossa dalla Società Botanica Italiana, è stata coordinata da Lorenzo Peruzzi, professore di Botanica sistematica presso il Dipartimento di Biologia dell’Università di Pisa e Direttore dell’Orto e Museo Botanico. A votare sono stati oltre 500 appassionati ed esperti botanici da tutta Italia che hanno eletto le piante vincitrici a partire da una rosa di candidature, con un meccanismo per certi versi simile a quello delle primarie.


“L’idea è di sensibilizzare cittadini e istituzioni sul tema della biodiversità vegetale – spiega Lorenzo Peruzzi – e così sono state elette venti piante, che per valenza storico-scientifica, peculiarità biogeografiche e bellezza, possano essere assurte a "simbolo" di ognuna delle venti regioni italiane”.

Leggi tutto...

Cerca nel Sito

Archivio Agenziadistampa 2001-2012

Per Visitare il vecchio archivio Articoli di Agenziadistampa.eu andate alla pagina www.agenziadistampa.eu/index-archivio.html

Scienzeonline.com
Autorizzazione del Tribunale di Roma n 227/2006 del 29/05/2006 Agenzia di Stampa a periodicità quotidiana - Pubblicato a Roma - V. A. De Viti de Marco, 50 - Direttore Responsabile: Guido Donati.

Agenziadistampa.eu - tvnew.eu
Direttore Responsabile Guido Donati
Autorizzazione del Tribunale di Roma n 524/2001 del 4/12/2001 Agenzia di Stampa quotidiana - Pubblicata a Roma - V. A. De Viti de Marco, 50

Free business joomla templates