Questo sito utilizza cookie per implementare la tua navigazione e inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più clicca leggi

Sei qui: HomeAutori Scienzeonline.comMedicina

Medicina

WHO welcomes Abbott's

Valutazione attuale:  / 0

In data 10-04-2007

Anno 4
Edizione Aprile 2007

WHO welcomes Abbott's decision to reduce the price of second-line antiretroviral therapy

The World Health Organization (WHO) is committed to work towards universal access, by 2010,  to HIV prevention services and to treatment and care for people living with HIV/AIDS.

Encouragingly, the number of people being treated with antiretroviral therapy (ART) continues to grow in low and middle income countries. This trend is also resulting in a growing number of people who require access to "second-line" ART, as they develop resistance to "first-line" treatments.

Leggi tutto...

A tavola con Brek: un viaggio nel mondo dell'alimentazione

Valutazione attuale:  / 0

Si conclude venerdì 21 novembre la fase sperimentale dell’innovativo programma di “interazione alimentare” per i bambini promosso da Brek, la catena di ristorazione italiana che mette in primo piano nella sua offerta al pubblico l’attenzione a una sana alimentazione.

Leggi tutto...

Caffé: sui maschi ha un effetto più stimolante

Valutazione attuale:  / 0

Sesso e caffé: maschi più sensibili agli effetti della caffeina

Uomini e donne reagiscono in modo diverso alla caffeina. Bastano dieci minuti per apprezzare gli effetti di un espresso sugli uomini, nelle donne invece l'impatto è assai più blando.

 

Leggi tutto...

Nasce il nuovo catalogo molecolare sulle malattie ereditarie

Valutazione attuale:  / 0
Frutto della collaborazione fra il Politecnico danese e il Massachussets General Hospital, il primo catalogo interamente dedicato alle malattie ereditarie è già disponibile in inglese sul sito del Center for Biological Sequence Analysis all'indirizzo http://www.cbs.dtu.dk/. Leggi tutto...

Le SIB accélère la lutte contre le diabète avec plusieurs projets paneuropéens

Valutazione attuale:  / 0

Résumé graphique de l’étude Wigger et al. 2017 (CC BY 4.0)

 

Plusieurs avancées récentes dans la lutte contre le diabète de type 2 (T2D) résultent d’un projet collaboratif paneuropéen intitulé IMIDIA, dans lequel le SIB Institut Suisse de Bioinformatique est étroitement impliqué depuis 2010. Le SIB était en charge de coordonner la grande quantité de données de patients (au titre de centre de coordination des données, ou CCD), ainsi que de les analyser afin de trouver des biomarqueurs qui permettraient un dépistage précoce de la maladie. Les principaux résultats de cette recherche incluent la découverte de molécules qui pourraient servir de biomarqueurs permettant de détecter le T2D jusqu’à neuf ans avant son diagnostic. Ces résultats ont été compilés dans deux publications marquant la réussite du projet IMIDIA, un partenariat public-privé de l’Initiative en matière de médicaments innovants (IMI), dirigé par Bernard Thorens, de l’Université de Lausanne (UNIL).

Leggi tutto...

Pagina 10 di 14

Flash News


Ritratto Juncker


A un anno dai terribili attentati del 22 marzo, che hanno gettato nel lutto l'intera Europa, il ricordo delle vittime rimane e rimarrà sempre nelle nostre menti e nei nostri cuori. È con grande dolore che ripenso a ogni singola vita distrutta, come quella della nostra collega Patricia Rizzo, alle sofferenze dei feriti e al dolore dei familiari. Desidero esprimere il mio più profondo cordoglio a ciascuno di loro.

22-03-2017
Questi spregevoli attacchi terroristici hanno colpito il cuore pulsante dell'Europa, qui in Belgio, a Bruxelles, la nostra capitale multilingue e multietnica in cui siamo felici di vivere insieme in armonia. A fronte di una tale violenza incomprensibile e senza precedenti, noi che viviamo a Bruxelles e in Belgio abbiamo scelto, con il sostegno di tutti gli Europei, di reagire e di non perdere la speranza. Durante questa terribile prova, siamo rimasti uniti nella lotta contro il terrorismo che minaccia la nostra sicurezza e la pace in tutto il mondo. Abbiamo dimostrato la nostra determinazione a difendere i nostri valori e le nostre libertà ad ogni costo.

È per questo motivo che i terroristi hanno fallito, perché abbiamo risposto all'odio e alla violenza con rinnovata determinazione a difendere la democrazia e la convivenza pacifica nella diversità. Dobbiamo costruire il nostro futuro su questi nobili ideali, particolarmente cari a noi Europei. Lo dobbiamo alle vittime di questi attentati.

Cerca nel Sito

Archivio Agenziadistampa 2001-2012

Per Visitare il vecchio archivio Articoli di Agenziadistampa.eu andate alla pagina www.agenziadistampa.eu/index-archivio.html

Scienzeonline.com
Autorizzazione del Tribunale di Roma n 227/2006 del 29/05/2006 Agenzia di Stampa a periodicità quotidiana - Pubblicato a Roma - V. A. De Viti de Marco, 50 - Direttore Responsabile: Guido Donati.

Agenziadistampa.eu - tvnew.eu
Direttore Responsabile Guido Donati
Autorizzazione del Tribunale di Roma n 524/2001 del 4/12/2001 Agenzia di Stampa quotidiana - Pubblicata a Roma - V. A. De Viti de Marco, 50

Free business joomla templates