Questo sito utilizza cookie per implementare la tua navigazione e inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più clicca leggi

Sei qui: HomeAutori Scienzeonline.comAmbienteBrasile: un maxi pallone per monitorare la qualità dell'aria

Brasile: un maxi pallone per monitorare la qualità dell'aria

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Un gigantesco pallone aerostatico che fluttua a 35 Km di altezza sopra la giungla brasiliana e serve per monitorare la qualità dell'aria nella parte più bassa dell'atmosfera, la troposfera.
Fa parte di un ambizioso programma chiamato TRAQ (Tropospheric Composition and Air Quality), che insieme ad altri 5 progetti, verrà presentato ufficialmente alla Comunità scientifica nel gennaio del 2009.

Obiettivo della missione TRAQ è quello di analizzare la composizione chimica della troposfera, ossia lo strato di atmosfera più vicino alla superficie terrestre, per capire meglio in che modo la concentrazione di aerosol e gas come il monossido di carbonio, l'ozono e il metano - i cosiddetti "gas serra" - influenzano la qualità dell'aria che respiriamo.

Il maxi pallone, nato dalla collaborazione fra l'Agenzia spaziale Francese e l'istituto Nazionale Brasiliano per la Ricerca Spaziale, ha il compito di testare "IASI" (Infrared Atmospheric Sounding Interferometer), un dispositivo che si trova a bordo del satellite MetOp. Si tratta di uno speciale interferometro dotato di uno spettrometro a onde lunghe che analizza le emissioni di calore a raggi infrarossi provenienti dalla superficie terrestre.

Il pallone è stato lanciato ieri notte vicino alla città di Teresina, nel nord del Brasile. Il suo "volo" è durato quasi otto ore e ha coinciso con il passaggio del satellite MetOp. Le immagini raccolte dal pallone aerostatico hanno permesso agli scienziati di convalidare i dati forniti dal dispositivo satellitare IASI e di ottenere importanti informazioni sulla composizione chimica dell'atmosfera. 


Link consigliati:

ESA
http://www.esa.int/esaEO/index.html

TRAQ (Tropospheric Composition and Air Quality)
http://www.acd.ucar.edu/Events/Meetings/Air_Quality_Remote_Sensing/Presentations/4.5.Eskes.pdf

vr

Flash News

CALABRIA FILM FESTIVAL: DAL 2 AL 6 DICEMBRE, CATANZARO VETRINA PER GIOVANI EMERGENTI. GIURIE DI ESPERTI PREMIERANNO LE OPERE MIGLIORI TRA RACCONTI, CORTOMETRAGGI E DOCUMENTARI

La fondazione CALABRIA FILM COMMISSION, nell’ambito della seconda edizione del CALABRIA FILM FESTIVAL, bandisce tre concorsi per reclutare talenti nel campo narrativo ed audiovisivo: UN RACCONTO DA VEDERE; AREE PROTETTE DELLA CALABRIA; CINEMA, AMBIENTE, PAESAGGIO. Giurie di esperti, dal 2 al 6 Dicembre, a Catanzaro, premieranno le opere migliori. Racconti, cortometraggi e documentari dovranno essere consegnati a COMETA FILM, in busta chiusa, non oltre il 30 ottobre.

Leggi tutto...

Cerca nel Sito

Archivio Agenziadistampa 2001-2012

Per Visitare il vecchio archivio Articoli di Agenziadistampa.eu andate alla pagina www.agenziadistampa.eu/index-archivio.html

Scienzeonline.com
Autorizzazione del Tribunale di Roma n 227/2006 del 29/05/2006 Agenzia di Stampa a periodicità quotidiana - Pubblicato a Roma - V. A. De Viti de Marco, 50 - Direttore Responsabile: Guido Donati.

Agenziadistampa.eu - tvnew.eu
Direttore Responsabile Guido Donati
Autorizzazione del Tribunale di Roma n 524/2001 del 4/12/2001 Agenzia di Stampa quotidiana - Pubblicata a Roma - V. A. De Viti de Marco, 50

Free business joomla templates