Questo sito utilizza cookie per implementare la tua navigazione e inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più clicca leggi

Sei qui: HomeAutori Scienzeonline.comEventiAttenti a Le Meduse nel Mare Nero

Attenti a Le Meduse nel Mare Nero

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Giovanni Cerri, Maurizio Cariati, Java Cozzani, Emanuele Gregolin, Anna  Madia, Lorenzo Manenti e Iacopo Raugei, alias Le Meduse tornano a settembre con il loro progetto itinerante "Mare Nero”. Già dal titolo possiamo capire cosa stia a cuore a questo collettivo di artisti, che da tempo si batte per la tutela dell'ambiente, sempre meno al centro delle discussioni politiche e sociali. Ogni artista racconta a proprio modo il suo "mare nero", il suo disagio e le sue speranze attraverso diversi lavori, fra cui l'istallazione di Cozzani in cui viene riprodotto il respiro della natura e quello dell'uomo e l'opera di Manenti che riporta alla memoria i cadaveri scuri della guerra in Iraq. Interessanti anche i lavori di Cerri e Cariati, entrambi presenti nel Padiglione Italia della Biennale di Venezia e che qui presentano distese di catrame e animali anneriti dal petrolio. Dunque un'esposizione di grande attualità, fra l'emergenza del nucleare e il tanto combattuto oro nero dell'Iraq, dai bombardamenti in Libia alle petroliere nell'oceano. Un'occasione per riflettere e capire non solo in che direzione stiamo andando, ma anche il come. dal 10 settembre al 2 ottobre 2011
Mare Nero
a cura di Vera Agosti
Palazzo Guidobono
Tortona
ingresso libero
mar/ven 16.00 - 19.30
sab/dom 10.00 - 12.00  16.00 - 19.30
inaugurazione: sabato 10 settembre dalle ore 18
Guest artist: Robin Van Arsdol
in collaborazione con il Comune di Tortona
Col Patrocinio della Regione Piemonte e della Provincia di Alessandria
Partner culturali: fondazione cassa di Risparmio di Tortona e Arcadia
Catalogo Giampaolo Prearo Editore

Flash News


En la imagen, células tumorales infectadas por el virus, que expresa una proteína fluorescente. A medida que pasan los días, el virus se multiplica, genera nuevos viriones que infectan más células cancerígenas. (IDIBAPS, IRB Barcelona)

 

Investigadores del IDIBAPS y el IRB Barcelona demuestran la eficacia de una nueva estrategia para conseguir que los virus infecten sólo a las células del tumor y preserven las de los tejidos sanos. Es un abordaje innovador que aprovecha que las células tumorales y las sanas tienen perfiles diferentes en la expresión de determinadas proteínas para conseguir que el virus sólo infecte a las primeras. Científicos del Instituto de Investigaciones Biomédicas August Pi i Sunyer (IDIBAPS) y del Instituto de Investigación Biomédica (IRB Barcelona) lideran un estudio en el que han diseñado una nueva estrategia para conseguir que virus modificados genéticamente ataquen de forma selectiva a las células tumorales sin que las sanas se vean afectadas. El artículo, que publica hoy la revista Nature Communications, es fruto del trabajo de tesis doctoral de Eneko Villanueva y lo han co-liderado Cristina Fillat, jefe del grupo terapia Génica y Cáncer del IDIBAPS, y Raúl Méndez, investigador ICREA del IRB Barcelona.

Leggi tutto...

Cerca nel Sito

Archivio Agenziadistampa 2001-2012

Per Visitare il vecchio archivio Articoli di Agenziadistampa.eu andate alla pagina www.agenziadistampa.eu/index-archivio.html

Scienzeonline.com
Autorizzazione del Tribunale di Roma n 227/2006 del 29/05/2006 Agenzia di Stampa a periodicità quotidiana - Pubblicato a Roma - V. A. De Viti de Marco, 50 - Direttore Responsabile: Guido Donati.

Agenziadistampa.eu - tvnew.eu
Direttore Responsabile Guido Donati
Autorizzazione del Tribunale di Roma n 524/2001 del 4/12/2001 Agenzia di Stampa quotidiana - Pubblicata a Roma - V. A. De Viti de Marco, 50

Free business joomla templates