Questo sito utilizza cookie per implementare la tua navigazione e inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più clicca leggi

Sei qui: HomeAutori Scienzeonline.comComunicati StampaContrari all’importazione delle carni decontaminate con cloro

Contrari all’importazione delle carni decontaminate con cloro

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Il Sottosegretario Martini ribadisce la posizione contraria all’importazione delle carni di pollo decontaminate con cloro

Il Sottosegretario con delega alla salute Francesca Martini, appreso che la Commissione Europea, su pressione degli Stati Uniti, presenterà una proposta di Regolamento dell’Unione Europea intesa ad autorizzare l’importazione di carni di pollame decontaminate con l’utilizzo del cloro, ribadisce quanto già espresso in seno al Consiglio dei Ministri Europei, a Bruxelles, lo scorso 19 maggio, in merito alla totale contrarietà a tale iniziativa.

La posizione del Sottosegretario Martini verrà confermata anche il prossimo lunedì a Bruxelles nel contesto del Comitato Veterinario Permanente. L’Italia, dichiara il Sottosegretario Martini, si aspetta che anche gli altri 21 paesi dell’UE che si sono espressi nelle scorse settimane contro la proposta della Commissione mantengano tale posizione di contrasto.
Qualora la proposta di Regolamento non dovesse trovare una maggioranza favorevole in sede di Comitato Veterinario Permanente, la procedura comunitaria prevede che lo stesso testo venga sottoposto per una valutazione politica al Consiglio dei Ministri dell’UE. Il Sottosegretario Martini assicura che l’Italia manterrà la propria posizione anche in quella sede politica a difesa degli investimenti che hanno connotato la filiera produttiva delle carni di pollo in questi anni consegnando ai consumatori un prodotto di qualità e assicurando garanzie sul piano della sicurezza alimentare.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Flash News

Organizzazione del programma vaccinale*

*Relazione da: L'HPV e il vaccino a 2 anni dall'esordio. II Incontro Ospedale Cristo Re. Roma, 19 giugno 2009

Sulla base della valutazione dei dati epidemiologici di incidenza e mortalità per cervicocarcinoma, e in considerazione delle evidenze disponibili sul ruolo carcinogenetico dell’HPV e sulla correlazione tra infezione persistente e insorgenza del carcinoma della cervice uterina, appare evidente che l’introduzione di un vaccino efficace e sicuro contro l’HPV rappresenta un’azione rilevante nel campo della prevenzione primaria e della sanità pubblica.

Leggi tutto...

Cerca nel Sito

Archivio Agenziadistampa 2001-2012

Per Visitare il vecchio archivio Articoli di Agenziadistampa.eu andate alla pagina www.agenziadistampa.eu/index-archivio.html

Scienzeonline.com
Autorizzazione del Tribunale di Roma n 227/2006 del 29/05/2006 Agenzia di Stampa a periodicità quotidiana - Pubblicato a Roma - V. A. De Viti de Marco, 50 - Direttore Responsabile: Guido Donati.

Agenziadistampa.eu - tvnew.eu
Direttore Responsabile Guido Donati
Autorizzazione del Tribunale di Roma n 524/2001 del 4/12/2001 Agenzia di Stampa quotidiana - Pubblicata a Roma - V. A. De Viti de Marco, 50

Free business joomla templates