Questo sito utilizza cookie per implementare la tua navigazione e inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più clicca leggi

Sei qui: HomeAutori Scienzeonline.comAstronomiaL'India lancia il suo primo satellite sulla Luna

L'India lancia il suo primo satellite sulla Luna

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Alle 2.52 di questa mattina il satellite Chandrayaan-1, senza equipaggio a bordo, è decollato dalla stazione spaziale Satish Dhawan, in India, e ha iniziato la sua missione esplorativa nell'orbita lunare. Scopo della spedizione è quello di fornire informazioni sulle caratteristiche fisiche e chimiche della superficie della luna.
Frutto della collaborazione tra Europa e India, Chandrayaan-1 è la prima navicella spaziale indiana a superare l'orbita terrestre.
La missione è stata accolta con entusiasmo dall'Agenzia Spaziale Europea (ESA), poiché dà all'Europa l'opportunità di allargare le proprie ricerche in campo lunare, rafforzando la cooperazione con l'India.
Il progetto, però, ha attirato anche alcune critiche. Sono in tanti a giudicarlo un inutile spreco di risorse in un Paese che non riesce a garantire neppure i servizi di base ai propri cittadini.

Flash News

La comunità texana, alle prese con quel che resta dell’antico sogno americano, è la protagonista di Low tide, di Roberto Minervini, alla sua seconda prova, approdato a Venezia nella sezione Orizzonti. Il film fa parte di una sorta di “trilogia texana” composta dal precedente The Passage e da un terzo film attualmente in lavorazione.

Alla ricerca dell’America più vera, quella che non ha voce, che neppure vota – essendo quella di votare una scelta facoltativa, negli USA – la camera a mano si muove lenta e punta su spazi desolati, immensi, desolanti. La regia e la sceneggiatura sono tutte e due più o meno improvvisate. Il regista ha parlato di un trattamento allargato, composto da meno di trenta pagine, come linea di massima per il girato, il quale trattamento/sceneggiatura non è condiviso con gli interpreti, chiamati inevitabilmente all’improvvisazione. Minervini non ama dirigere le emozioni che debbono rispondere alle reazioni spontanee degli interpreti, al massimo dà indicazioni sulle azioni – stando alle sue dichiarazioni, in conferenza stampa.

Leggi tutto...

Cerca nel Sito

Archivio Agenziadistampa 2001-2012

Per Visitare il vecchio archivio Articoli di Agenziadistampa.eu andate alla pagina www.agenziadistampa.eu/index-archivio.html

Scienzeonline.com
Autorizzazione del Tribunale di Roma n 227/2006 del 29/05/2006 Agenzia di Stampa a periodicità quotidiana - Pubblicato a Roma - V. A. De Viti de Marco, 50 - Direttore Responsabile: Guido Donati.

Agenziadistampa.eu - tvnew.eu
Direttore Responsabile Guido Donati
Autorizzazione del Tribunale di Roma n 524/2001 del 4/12/2001 Agenzia di Stampa quotidiana - Pubblicata a Roma - V. A. De Viti de Marco, 50

Free business joomla templates