Questo sito utilizza cookie per implementare la tua navigazione e inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più clicca leggi

Sei qui: HomeAutori Scienzeonline.comComunicati StampaUniti per la sindrome di RETT

Uniti per la sindrome di RETT

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Neuromed incontra l’A.I.R. - Associazione Italiana Rett

30 marzo dalle ore 9 alle ore 16 -  Biblioteca Comunale di Afragola (NA) Via Firenze n. 33 “Quando è nata mia figlia era sanissima, una bambina allegra e sorridente, poi è successo qualcosa di inimmaginabile. Ad un anno le è stata diagnosticata la sindrome di Rett.ora la mia bambina ha 6 anni, non vi è ancora una cura. Ma cosa si può fare per la sindrome di Rett?” Uniti per la sindrome di Rett: L’istituto Neurologico Mediterraneo Neuromed incontra  l’AIR –Associazione  Italiana  Rett   O. N. L. U. S. per parlare di Sindrome di Rett. Il convegno, organizzato dall’Associazione Italiana della Sindrome di Rett con la collaborazione del Neuromed, rappresenta una prima azione concreta per mettere in contatto  clinici e ricercatori con le famiglie. La location scelta è la Biblioteca Comunale di Afragola (30 marzo dalle ore 9 alle ore 16).In particolare il convegno tratterà dell’uso della comunicazione audioverbale nella sindrome di Rett. Nella tavola rotonda saranno discussi gli aspetti sanitari che i familiari di pazienti Rett debbono affrontare. Per tale patologia ricordiamo che non esiste tuttora un trattamento e che le pazienti a sud di Roma affrontano maggiori difficoltà logistiche per la diagnosi e trattamento della malattia.La sindrome di Rett è un disordine dello sviluppo neurologico che colpisce quasi esclusivamente il sesso femminile, dovuto principalmente a mutazioni nel gene MECP2. Esso è caratterizzato da una normale crescita e sviluppo dopo la nascita fino ad un periodo che varia tra 6 e 18 mesi. Quindi si assiste ad un rallentamento dello sviluppo, alla perdita dell'uso proprio delle mani, perdita del linguaggio, rallentamento della crescita del cervello e della testa, insorgenza di problemi nella deambulazione, attacchi epilettici e disabilità intellettiva. Le bambine acquisiscono, inoltre, movimenti stereotipati delle mani. Ad oggi, non è disponibile nessun trattamento efficace per la cura della sindrome di Rett. Neuromed inizierà tra poco una collaborazione con il Consiglio Nazionale delle Ricerche, per l’individuazione di trattamenti farmacologici che possono alleviare la sintomatologia di tale patologia. Il gruppo sarà coordinato dal dr. dott. Maurizio D'Esposito.     Programma giornata30 marzo 2011 presso la Biblioteca Comunale di Afragola Via Firenze n. 33 cap 80021 Afragola (Na) Ore 8.30/8.45  Saluti  pres. L. Dovigo; dr. Maurizio D'Esposito; dr. P. Sannino Pres. Comm. Cultura Comune di NapoliChair: dr. S.Filosa, Napoli Ore 8.45/10.45 dot. Marco Gagliotta” Esperienze di Comunicazione Aumentativa e Alternativa nella sindrome di Rett". Ore 10.45/11 coffee break Ore 11./13  dot.sa Samantha Giannatiempo “Potenziamento Cognitivo – Comunicazione - Ausili per la Comunicazione nella Sindrome di Rett.” Ore 13 Pausa Pranzo  Ore 14/.14.20 Dott. Claudio De Felice “Comunicazione (multi) sensoriale nei disturbi autistici infantili: il modello della sindrome di Rett” Ore 14.20  tavola rotonda e confronto con le famiglie : Chair: dott. Maurizio D'Espositodott. Maurizio D'Esposito, IGB-CNR NapoliProf. Ferdinando Squitieri IRCSS Neuromed, Pozzilli.Prof. Roberto Militerni, Seconda Università di Napoli. " assistenza, centri di riferimento in Campania  per la Sindrome di Rett quali realtà e quali prospettive."

Flash News

ANNO DELLA BIODIVERSITÀWWF: “BEN TORNATA FOCA MONACA A MARETTIMO”

PREZIOSO L’AIUTO DELLE COMUNITA’ LOCALI DA SOSTENERE E PREMIARE

 

Una straordinaria notizia anche per il WWF quella dell’avvistamento di diversi esemplari di foca monaca nelle acque dell’isola di Marettimo in Sicilia annunciata oggi dal Ministero dell’Ambiente, ma soprattutto più straordinario di tutto è il fatto che la segnalazione arrivi proprio dagli stessi pescatori che condividono per tutto l’anno con le foche ambiente e risorse naturaliLeggi tutto...

Cerca nel Sito

Archivio Agenziadistampa 2001-2012

Per Visitare il vecchio archivio Articoli di Agenziadistampa.eu andate alla pagina www.agenziadistampa.eu/index-archivio.html

Scienzeonline.com
Autorizzazione del Tribunale di Roma n 227/2006 del 29/05/2006 Agenzia di Stampa a periodicità quotidiana - Pubblicato a Roma - V. A. De Viti de Marco, 50 - Direttore Responsabile: Guido Donati.

Agenziadistampa.eu - tvnew.eu
Direttore Responsabile Guido Donati
Autorizzazione del Tribunale di Roma n 524/2001 del 4/12/2001 Agenzia di Stampa quotidiana - Pubblicata a Roma - V. A. De Viti de Marco, 50

Free business joomla templates