Questo sito utilizza cookie per implementare la tua navigazione e inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più clicca leggi

Sei qui: HomeAutori Agenziadistampa.euEventiF@Mu 2018 | 14 OTTOBRE GIORNATA NAZIONALE DELLE FAMIGLIE AL MUSEO

F@Mu 2018 | 14 OTTOBRE GIORNATA NAZIONALE DELLE FAMIGLIE AL MUSEO

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 


Dopo il successo delle scorse 5 edizioni e in particolare di quella del 2017 che ha visto l’adesione di circa 790 luoghi espositivi e la partecipazione di circa 65.000 persone, la GIORNATA NAZIONALE DELLE FAMIGLIE AL MUSEO torna per il sesto anno
consecutivo anche nel 2018.

Un giorno in cui poter visitare i musei in Italia in modo speciale con tutta la famiglia, il 14 ottobre prossimo, in occasione di F@Mu 2018 | Piccolo Ma Prezioso, la Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo, su tutto il territorio del paese musei, fondazioni ed altri luoghi espositivi si apriranno alle famiglie con visite educative, giochi a tema, iniziative speciali e attività pensate appositamente per l’occasione.
La Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo è organizzata in collaborazione e con il patrocinio del Ministero per i beni e le attività culturali e delle principali amministrazioni comunali. Patrocinano inoltre la manifestazione altre importanti istituzioni quali la Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento per le Politiche della Famiglia e ICOM Italia – International Council of Museums Italia.
F@Mu 2018, come importante manifestazione in linea con gli obiettivi dell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale, ha ottenuto la concessione del logo dell’Anno Europeo e la conseguente iscrizione nel calendario ufficiale delle manifestazioni.

COME ADERIRE

Le sedi espositive aderiranno gratuitamente all’iniziativa tramite la piattaforma web www.famigliealmuseo.it, consultabile successivamente anche dalle famiglie per avere informazioni sui diversi programmi dei musei aderenti.
La modalità di adesione è, come sempre, libera per ogni struttura museale: alcuni musei proporranno la gratuità, altri organizzeranno laboratori e attività speciali create appositamente per le famiglie.

Non mancherà infine come ogni anno il CONCORSO F@Mu dedicato ai bambini che parteciperanno all’evento. I musei aderenti inviteranno i loro piccoli ospiti a “raccontare” la loro esperienza al museo attraverso la realizzazione di un disegno.

 

Per maggiori info: http://www.famigliealmuseo.it/

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Flash News


in mostra nei Musei di Villa Torlonia
Casino dei Principi, Casino Nobile e Casina delle Civette illustrano
con circa 200 opere il lavoro multidisciplinare dell’artista romano
Musei di Villa Torlonia
6 giugno – 11 novembre 2018


Con la mostra monografica Duilio Cambellotti. Mito, sogno e realtà, la città di Roma avrà l’opportunità di conoscere nelle sue diverse sfaccettature l’opera di uno degli artisti più versatili della prima metà del ‘900, in un contesto museale fra i più affascinanti di Roma Capitale.
Nel verde della storica Villa Torlonia, all’interno dei prestigiosi spazi del Casino dei Principi e del Casino Nobile, integrati nel percorso dalle famose collezioni di vetrate Liberty della Casina delle Civette, viene presentato un percorso monografico che consente di ricollocare ed apprezzare appieno il lavoro multidisciplinare di un artista spesso presente
nei più grandi eventi espositivi nazionali e internazionali. La mostra - promossa da Roma Capitale - Assessorato alla Crescita culturaleSovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, dall’Archivio dell’Opera di Duilio Cambellotti di Roma, dal Civico Museo “Duilio Cambellotti” di Latina e realizzata con il fondamentale sostegno della “Fondazione Cultura e Arte”- è curata da Daniela Fonti, responsabile scientifico dell’Archivio dell’Opera di Duilio Cambellotti e da Francesco Tetro, ideatore e direttore del Civico Museo “Duilio Cambellotti” di Latina. Duilio Cambellotti (Roma 1876-1960) fu orafo, ceramista, illustratore, pittore, scenografo
teatrale e cinematografico, costumista, infine fotografo e collezionista (anche di ceramiche popolari, acquisite dal Civico Museo del Paesaggio di Maenza, LT); ma soprattutto fu uno scultore originalissimo che la più recente storiografia artistica identifica come il vero antagonista del dinamismo plastico boccioniano.

Leggi tutto...

Cerca nel Sito

Archivio Agenziadistampa 2001-2012

Per Visitare il vecchio archivio Articoli di Agenziadistampa.eu andate alla pagina www.agenziadistampa.eu/index-archivio.html

Scienzeonline.com
Autorizzazione del Tribunale di Roma n 227/2006 del 29/05/2006 Agenzia di Stampa a periodicità quotidiana - Pubblicato a Roma - V. A. De Viti de Marco, 50 - Direttore Responsabile: Guido Donati.

Agenziadistampa.eu - tvnew.eu
Direttore Responsabile Guido Donati
Autorizzazione del Tribunale di Roma n 524/2001 del 4/12/2001 Agenzia di Stampa quotidiana - Pubblicata a Roma - V. A. De Viti de Marco, 50

Free business joomla templates