Questo sito utilizza cookie per implementare la tua navigazione e inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più clicca leggi

Sei qui: HomeNotizie

Notizie

Urban nature in 100 citta' e' stato un successo

 

 

All’evento nazionale di Roma sono intervenuti il Comandante generale dell’Arma dei Carabinieri gen. Tullio del Sette e l’Assessore alla Sostenibilità ambientale di Roma Capitale Pinuccia Montanari A conclusione della prima edizione di Urban Nature, la grande festa della natura nelle città italiane, il WWF tira le somme di un’iniziativa che è riuscita ad avvicinare i cittadini alla biodiversità che, quotidianamente si incontra mentre si va a lavoro, a scuola o si fa una passeggiata in un parco cittadino. Il viaggio nel verde delle città ha evidenziato, però, limiti evidenti che impongono scelte per far sì che le città italiane rispondano meglio al bisogno di natura che i cittadini manifestano.

Leggi tutto...

Biennale di Venezia : Appuntamenti, presentazioni e incontri nell’ambito della Mostra



VENERDÌ 1 SETTEMBRE
Lido di Venezia, Hotel Excelsior, (fino al 3 settembre), VENICE PRODUCTION BRIDGE. Gap-Financing Market, giunto alla quarta edizione, offrirà ai 47 progetti europei ed internazionali selezionati l’opportunità di chiudere il loro finanziamento a livello internazionale. I progetti sono così divisi: 25 film di finzione e documentari; 15 di Realtà Virtuale & Interactive, Serie Web e TV; 7 progetti Biennale College - Virtual Reality.
Lido di Venezia, Sala Poveglia, ore 9:30-12:30. Venice Gap-Financing Market, sarà tenuta una presentazione pubblica sui progetti di Realtà Virtuale e serie TV.
Lido di Venezia, Hotel Excelsior, Spazio Incontri, ore 14:30-16:00. Book Adaptation Rights Market, i 19 editori invitati terranno una presentazione pubblica sulla propria società, i titoli in catalogo e le novità.
Lido di Venezia, Hotel Excelsior, Spazio Incontri, ore 16:00-18:00. Il Venice Production Bridge presenta “How the Arab World can be the new China for the International cinema, especially Europe” in collaborazione con Arab Cinema Center.
Lido di Venezia, Hotel Excelsior, Sala Tropicana, ore 10.00-13:00. ANICA incontra Focus China. WORKSHOP: Keys to China: Audiovisual Market Overview & Essentials Strategies.
Lido di Venezia, Hotel Excelsior, Sala Tropicana, ore 15.00-17:00. ANICA incontra Focus China. FORUM: Finding Women’s Say in the Cinema organizzato da Movie View.
Lido di Venezia, Palazzo del Cinema, Sala Pasinetti, ore 17.30. ANICA incontra Focus China. PROIEZIONE EVENTO: Hui He un Soprano dalla Via della Seta (anteprima mondiale).

Leggi tutto...

Vaccini, inviata alle scuole la circolare operativa con procedure e scadenze

Il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca ha inviato oggi alle scuole la circolare che contiene le prime indicazioni operative per l'attuazione del decreto-legge n.73 del 7 giugno 2017, convertito con modificazioni dalla legge n. 119 del 31 luglio 2017, in materia di prevenzione vaccinale.

La circolare si apre con una premessa sulla legge e sulle sue finalità e prosegue con le indicazioni per le istituzioni scolastiche, a partire da quelle per la gestione della fase transitoria prevista per gli anni scolastici 2017/2018 e 2018/2019.

Le premesse
La legge - ricorda la circolare - intervenendo sull'obbligatorietà delle vaccinazioni, assicura a tutta la popolazione, in maniera omogenea sul territorio nazionale, le azioni dirette alla prevenzione, al contenimento e alla riduzione dei rischi per la salute pubblica. L'estensione della vaccinazione rappresenta, pertanto, un progresso nella tutela della salute della collettività e di ciascuna persona. Il Parlamento e il Governo hanno lavorato insieme, in sede di conversione del decreto-legge, per far sì che le scuole possano collaborare alla tutela della salute collettiva, nell'ambito delle proprie competenze e nel pieno rispetto del diritto all'istruzione.

Leggi tutto...

Gioco d’azzardo tra gli adolescenti: prevenire è meglio



I nuovi dati dello studio ESPAD®Italia 2016 condotto dall’Istituto di fisiologia clinica del Cnr di Pisa confermano come le azioni di prevenzione sul gioco d’azzardo si leghino al calo del numero di giovani giocatori. L’attenzione deve restare però alta: gioca il 40% dei 15-19enni, tra cui molti minori, in particolare c’è allarme per l’azzardo on line, scelto dal 20% dei giovani giocatori

Il Reparto di epidemiologia e ricerca sui servizi sanitari dell’Istituto di fisiologia clinica del Consiglio nazionale delle ricerche di Pisa (Ifc-Cnr), coordinato da Sabrina Molinaro, ha rilevato tramite il progetto ESPAD®Italia i dati relativi alla diffusione del gioco d’azzardo fra gli studenti tra i 15 e i 19 anni nel 2016, sottolineando in particolare una riduzione dell’impatto rispetto agli anni precedenti.

“Si è infatti passati dal 47% di adolescenti giocatori negli anni dal 2009 al 2011 a meno del 40% nell’anno corrente: il fenomeno coinvolge dunque circa un milione di 15-19enni. Si registra anche un calo dei giocatori con un profilo di gioco definibile a rischio e problematico: i primi sono passati dal 14-15% degli anni 2009-2010 all’11% nel 2016, mentre negli stessi anni i problematici sono scesi dal 9% all’8%”, spiega Molinaro. “Il 58% dei giovani giocatori nell’ultimo anno ha giocato non più di una volta al mese, il 24% meno di una volta a settimana, il 7% con ancora maggiore assiduità. A essere coinvolti sono maggiormente i maschi, 50% contro il 30% delle coetanee, e le prevalenze in entrambi i generi crescono progressivamente con l’età, passando dal 34% dei 15enni al 40% dei 17enni, fino al 47% dei 19enni”.

Leggi tutto...

Apple userà solo materiale riciclato!


Una svolta per tutto il settore IT
Impegnandosi a produrre i nuovi dispositivi con materiali al 100% riciclati, Apple è la prima azienda del settore IT ad assumere piena consapevolezza del grave impatto ambientale generato dalla produzione di apparecchi elettronici.

 


La mossa dell’azienda statunitense comunicata ieri è molto ambiziosa e conferma l’urgenza con cui un intero settore deve ridurre il consumo di risorse e la produzione di rifiuti elettronici che stanno generando un grave impatto ambientale sul nostro pianeta. L’utilizzo di materiali riciclati nella produzione avrà delle importanti ricadute positive, riducendo la richiesta di metalli rari e altre risorse preziose. Apple, impegnata già verso una produzione che impieghi solo energia rinnovabile nei propri cicli produttivi, lancia il guanto di sfida a tutti i più importanti marchi dell’IT come Samsung, Huawei e Microsoft ad adeguarsi in tempi brevi.

Leggi tutto...

Incendio alla Eco X, il Sindaco firma un’ordinanza: domani e dopodomani scuole chiuse in tutto il territorio

Il Sindaco di Pomezia Fabio Fucci ha appena firmato un’ordinanza che dispone la chiusura in via precauzionale di tutte le scuole di ogni ordine e grado per le giornate di lunedì 8 e martedì 9 maggio 2017, al fine di consentire le operazioni di pulizia straordinaria che dovranno interessare le aree eventualmente esposte alla ricaduta da combustione. Tali operazioni dovranno essere assicurate a cura dei soggetti responsabili delle strutture.

Si ordina inoltre:

1) Il divieto nel raggio di Km. 5 dal luogo dell’evento:
- della raccolta, della vendita e delconsumo di prodotti ortofrutticoli coltivati;
-del pascolo degli animali;
- dell'utilizzo di foraggi per alimentazione animale provenienti dall'area interessata ed eventualmente esposti alla ricaduta da combustione;
- di provvedere al mantenimento degli animali da cortile al chiuso, evitando il razzolamento.
2)I prodotti ortofrutticoli derivanti dalla coltivazione nei terreni posti al di fuori della predetta area ma in zone immediatamente prospicienti, dovranno essere sottoposti prima della consumazione ad accurato lavaggio in acqua corrente e potabile.
3) In tutti gli edifici di comune uso personale, familiare o di lavoro, ricadenti in un raggio di 100 mt. si dispone l'allontanamento dei residenti. Il presente divieto ha validità fino al termine delle operazioni di spegnimento fatta salva ogni modifica di tale termine in base ai risultati analitici sulla qualità dell’aria.
4) in via precauzionale, una pulizia straordinaria di tutte le strade interessate dall’evento nonché delle relative pertinenze, a partire da quelle nelle immediate vicinanze delle scuole e dei luoghi pubblici maggiormente frequentati.

Leggi tutto...

Pesca, da oggi in Italia è Dipendence day

In Italia e Portogallo esaurito l'equivalente del consumo annuale di "pesce domestico"

Stock ittici: 93% nel Mediterraneo sono sovrasfruttati

Purtroppo non si tratta di un pesce d'aprile, sebbene oggi sia la giornata dedicata agli scherzi: il WWF segnala che da oggi la domanda di pescato in Italia e in Portogallo verrà soddisfatta solo da pesce importato, considerando la richiesta complessiva di mercato interno dell’intero anno. Nei due paesi, infatti, due terzi del mercato interno di pesce provengono da prodotti importati, metà dei quali solo da paesi in via di sviluppo. Virtualmente, dunque, da domani esaurite le ‘scorte’ ittiche nazionali: per soddisfare la richiesta di pesci e frutti di mare fino a fine 2017, sul calcolo della quota complessiva annuale, si passa all’import.

Leggi tutto...

Le gisement de la Noira à Brinay (Cher): le site Acheuléen le plus ancien du Nord-Ouest de l’Europe


Une équipe française menée par Jackie Despriée et dont est membre Davinia Moreno, chercheuse du CENIEH, a récemment publié dans la revue Quaternaire deux articles sur ce gisement français qui a livré une industrie lithique acheuléenne datée de 650.000 ans

Une équipe scientifique française du Département de Préhistoire du Muséum national d’Histoire naturelle, menée par Jackie Despriée, et dont est membre Davinia Moreno, geochronologue du Centro Nacional de Investigación sobre la Evolución Humana (CENIEH), vient de publier dans la revue Quaternaire deux articles sur le gisement de la Noira. Ce site, localisé dans la vallée du Cher, dans la région Centre-val de Loire en France, a livré des preuves les plus anciennes de la présence de la culture acheuléenne dans le Nord-Ouest de l’Europe.

Leggi tutto...

Giornata europea dei parchi, è partito il conto alla rovescia

Il 24 maggio si festeggia la Giornata europea dei parchi e si rinnova l'iniziativa di Europarc Federation e delle federazioni nazionali per ricordare il giorno in cui, nell'anno 1909, venne istituito in Svezia il primo parco europeo. In Italia la data del 24 maggio si dilata su più giorni, con un ricco programma di incontri, escursioni, mostre ed attività ambientali. La giornata europea dei parchi quest'anno avrà il seguente tema: "Changing climate, changing parks”, cioè il rapporto tra cambiamenti climatici e aree protette. Federparchi invita tutte le aree protette che volessero organizzare e comunicare...

Giacomo Balla: Designing the Future 5th April 2017 - 25th June 2017

This spring London's Estorick Collection hosts a major exhibition by Giacomo Balla (1871-1958), one of the undisputed masters of modern Italian art. Balla was one of the five signatories of Futurism’s initial painting manifestos of 1910 and a pioneering figure of European Modernism. Giacomo Balla: Designing the Future runs at the Estorick Collection from 5 April until 25 June 2017.

Leggi tutto...

Il 25 marzo è l'Ora della Terra

 

WWF: "Un'ora di buio per accendere il nostro futuro"


E’ iniziato ufficialmente il conto alla rovescia per il più grande evento globale dedicato alla sfida contro i cambiamenti climatici - Earth Hour / Ora della Terra del WWF – che quest’anno celebra i 10 anni dalla sua prima edizione del 2007 svoltasi a Sidney. L’invito è quello di spegnere simbolicamente per un’ora, dalle 20.30 di ciascun paese, le luci in casa, in ufficio, al ristorante magari cenando a lume di candela: l’effetto di questa grande mobilitazione globale che unirà di nuovo centinaia di milioni di persone, sarà una grande ola di buio che per 24 ore farà il giro della Terra. Nel 2016 ben 178 paesi parteciparono spegnendo le principali icone mondiali come l’Opera House di Sydney, il Cristo Redentore a Rio de Janeiro, la Torre Eiffel, il Ponte sul Bosforo.
Partecipare ad Earth Hour vuol dire anche informare e sensibilizzare sui cambiamenti climatici, sfruttando la forza dei social network. Dalla piattaforma sarà possibile donare il proprio profilo facebook e contribuire a diffondere i messaggi del WWF contro i cambiamenti climatici. Qui maggiori informazioni sull'iniziativa e su come partecipare.

Leggi tutto...

Dichiarazione del Presidente Juncker in occasione del primo anniversario degli attentati del 22 marzo 2016


Ritratto Juncker


A un anno dai terribili attentati del 22 marzo, che hanno gettato nel lutto l'intera Europa, il ricordo delle vittime rimane e rimarrà sempre nelle nostre menti e nei nostri cuori. È con grande dolore che ripenso a ogni singola vita distrutta, come quella della nostra collega Patricia Rizzo, alle sofferenze dei feriti e al dolore dei familiari. Desidero esprimere il mio più profondo cordoglio a ciascuno di loro.

22-03-2017
Questi spregevoli attacchi terroristici hanno colpito il cuore pulsante dell'Europa, qui in Belgio, a Bruxelles, la nostra capitale multilingue e multietnica in cui siamo felici di vivere insieme in armonia. A fronte di una tale violenza incomprensibile e senza precedenti, noi che viviamo a Bruxelles e in Belgio abbiamo scelto, con il sostegno di tutti gli Europei, di reagire e di non perdere la speranza. Durante questa terribile prova, siamo rimasti uniti nella lotta contro il terrorismo che minaccia la nostra sicurezza e la pace in tutto il mondo. Abbiamo dimostrato la nostra determinazione a difendere i nostri valori e le nostre libertà ad ogni costo.

È per questo motivo che i terroristi hanno fallito, perché abbiamo risposto all'odio e alla violenza con rinnovata determinazione a difendere la democrazia e la convivenza pacifica nella diversità. Dobbiamo costruire il nostro futuro su questi nobili ideali, particolarmente cari a noi Europei. Lo dobbiamo alle vittime di questi attentati.

Científicos españoles crean una bioimpresora 3D de piel humana

Científicos de la Universidad Carlos III de Madrid (UC3M), del CIEMAT (Centro de Investigaciones Energéticas, Medioambientales y Tecnológicas), del Hospital General Universitario Gregorio Marañón y en colaboración con la empresa BioDan Group presentan un prototipo de bioimpresora 3D capaz de crear piel humana totalmente funcional. Esta piel es apta para ser trasplantada a pacientes o para la investigación y prueba de productos cosméticos, químicos y farmacéuticos.

 

Leggi tutto...

Invia le notizie a scienzeonline

Per inviare commenti, messaggi, video e foto utilizzate i seguenti recapiti:

Video, foto , messaggi e commenti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. messaggi e commenti via sms 392-1195728 (numero vodafone)

Pasti piccoli e frequenti: il segreto per rimanere in forma?

Articolo pubblicato il 17-09-2006
di Marika Dello Russo e Gianvincenzo Barba
Istituto di Scienze dell’Alimentazione, CNR, Avellino

Cosa meglio di un bel digiuno, magari prolungato, per dimagrire velocemente e in maniera congrua ? La realtà potrebbe essere diversa, almeno se facciamo riferimento a studi recenti che suggeriscono che, nell’ambito della restrizione dell’apporto calorico, frazionare l’energia in più pasti giornalieri potrebbe avere un impatto favorevole sul metabolismo del tessuto adiposo.

Leggi tutto...

Benvenuto in Scienzeonline

Benvenuti nella rivista on-line Scienzeonline.com http://www.scienzeonline.com

 

 

 

 

Joomla Logo
Joomla Logo

Leggi tutto...

Pagina 7 di 7

Sottocategorie

  • Ultime
    Le ultime notizie dal Joomla Team

Random Image

800px_phyllopteryx_taeniolatus1.jpg

Site Map

Flash News

Una mostra per celebrare gli anniversari della nascita e della morte del fondatore dell’archeologia moderna, Johann Joachim Winckelmann (1717-1768)

07/12/2017 - 22/04/2018
Musei Capitolini 
Sale Espositive di Palazzo Caffarelli, le Stanze Terrene di Sinistra del Palazzo Nuovo e le Sale del Palazzo Nuovo

“Vivo come un artista e come tale sono accolto nei luoghi dove ai giovani è permesso di studiare, come nel Campidoglio. Qui è il Tesoro delle antichità di Roma e qui ci si può trattenere in tutta libertà dalla mattina alla sera”. È il 7 dicembre del 1755 ed è con queste parole che Johann Joachim Winckelmann, giunto a Roma da appena tre settimane grazie a una borsa di studio conferita dal principe Elettore di Sassonia, descrive a un amico la sua prima visita al Museo Capitolino, il primo museo pubblico d’Europa, luogo in cui il vitale rapporto con l’Antico può essere coltivato in assoluta libertà, “von Morgen bis in den Abend” (dalla mattina alla sera). Nei tredici anni successivi, fino alla tragica morte avvenuta a Trieste l’8 giugno del 1768, Winckelmann, nato a Stendal il 9 dicembre del 1717 in una famiglia molto modesta, definisce i contenuti fondamentali del Neoclassicismo tardo-settecentesco e getta le basi teoriche dell’archeologia moderna, dando vita a un raffinato sistema di valutazione cronologica e stilistica delle opere antiche fondato sull’osservazione diretta dei manufatti e l’attenta lettura delle fonti letterarie. “Novello Colombo”, “scopritore di una terra a lungo presagita, menzionata e discussa, e lo si può ben dire, un tempo conosciuta e poi nuovamente perduta”.

Leggi tutto...

Cerca nel Sito

Archivio Agenziadistampa 2001-2012

Per Visitare il vecchio archivio Articoli di Agenziadistampa.eu andate alla pagina www.agenziadistampa.eu/index-archivio.html

Scienzeonline.com
Autorizzazione del Tribunale di Roma n 227/2006 del 29/05/2006 Agenzia di Stampa a periodicità quotidiana - Pubblicato a Roma - V. A. De Viti de Marco, 50 - Direttore Responsabile: Guido Donati.

Agenziadistampa.eu - tvnew.eu
Direttore Responsabile Guido Donati
Autorizzazione del Tribunale di Roma n 524/2001 del 4/12/2001 Agenzia di Stampa quotidiana - Pubblicata a Roma - V. A. De Viti de Marco, 50

Free business joomla templates