Questo sito utilizza cookie per implementare la tua navigazione e inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più clicca leggi

Sei qui: HomeAutori Agenziadistampa.euEventiUn fungo da Mondiale: la sfida torna il primo fine settimana di Ottobre

Un fungo da Mondiale: la sfida torna il primo fine settimana di Ottobre

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

 

Quattro edizioni di successo, centinaia di appassionati, decine di squadre, anche in rappresentanze di diversi Paesi: a Cerreto Laghi, tra le province di Reggio e Emilia e Massa Carrara, nel Parco Nazionale dell'Appennino Tosco Emiliano, sono già iniziati i preparativi per l'edizione 2017 del Campionato Mondiale del Fungo.

Gli iscritti sono già più di quattrocento e una quarantina le squadre che sabato 7 e domenica 8 ottobre parteciperanno al Mondiale, ideato dal blogger parmigiano Fra' Ranaldo - stimato Architetto Fabrizio Rinaldi – dal Parco Nazionale e dalla cooperativa 'I Briganti di Cerreto', in collaborazione con il Comune di Ventasso, la rivista 'Passione funghi e tartufi' e l'associazione 'A passeggio nel Bosco'. Il numero dei partecipanti è sicuramente destinato a salire.

L'evento ideato con l'obiettivo di creare una manifestazione interamente dedicata al fungo porcino - da cercare, raccogliere, studiare, raccontare, fotografare e cucinare – intende incentivare modi rispettosi di vivere il bosco e l'ambiente. Anche per questo, per partecipare alla gara che avrà luogo domenica 8 ottobre, è obbligatorio prendere parte alla serata formativa di sabato 7 ottobre, organizzata in collaborazione con il Reparto Carabinieri Parco nazionale Appennino Tosco Emiliano.

Grande novità di quest'anno è l'introduzione della categoria individuale femminile: i primi tre cestini più pesanti raccolti da uomini saranno affiancati dai primi tre cestini più pesanti portati in dote da concorrenti femminili (e poi si vedrà chi sono i 3 più bravi in assoluto).

Le iscrizione online si chiuderanno il 30 settembre 2017.
Anche per la quinta edizione non manca la categoria 'Selfie col fungo'. I concorrenti dovranno inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. indicando il proprio nome e cognome, ed allegando un autoscatto che, insieme al proprio viso, inquadri anche un fungo. Le e-mail potranno essere spedite successivamente alla propria iscrizione online. I selfie in concorso saranno giudicati direttamente da una giuria "mondiale" composta da 5 membri scelti dal Comitato Organizzatore. Le immagini resteranno nella disponibilità dell'Ente Parco, che le potrà utilizzare per le sue attività istituzionali indicando il nome dell'autore. La premiazione avverrà l'8 ottobre 2017, contemporaneamente alle premiazioni delle altre categorie. Saranno premiate: l'immagine più bella - medaglia d'oro e buono acquisto Euro 100,00. Al secondo classificato medaglia d'argento e buono acquisto Euro 50,00; al terzo classificato medaglia di bronzo e buono acquisto Euro 25,00.

Resteranno naturalmente ambitissimi gli altri premi per il fungo più pesante e per il fungo più bello, ed i podi per la classifica individuale, a squadre e la Combinata Appenninica (raccolta funghi più raccolta di rifiuti).

Per iscriversi al Mondiale del Fungo è necessario compilare il modulo reperibile presso la sede del Parco Nazionale o su internet, entro le ore 24 del 30 Settembre 2017.

Per info: Parco Nazionale Appennino Tosco-Emiliano tel. 0585-947200 – 3471639146 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Iscrizioni su: www.parcoappennino.it/campionato.mondiale.fungo/iscrizioni.php

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Flash News

Gli stati dell'anima
Tra reincarnazione, possessione e spiritismo

26 FEBBRAIO 2017
MILANO, PALAZZO CASTIGLIONI

Sin dai tempi più antichi i misteri che avvolgono il concetto di Anima sono stati oggetti di ricerche e indagini filosofiche che hanno dato origine a un patrimonio letterario e culturale inestimabile. L’uomo ha sempre sentito il bisogno di conoscere e comprendere il significato della sua vera essenza, la sua natura più intima e profonda, il proprio soffio vitale. Questa giornata si propone di focalizzare l’attenzione su alcuni degli interrogativi che questi misteri ci pongono.La metempsicosi, ovvero la teoria secondo la quale l’anima è soggetta a diverse reincarnazioni, afferma che passare di vita in vita è necessario, oltre che espiare le proprie colpe, a raggiungere la conoscenza (gnosi) più totale.

Leggi tutto...

Cerca nel Sito

Archivio Agenziadistampa 2001-2012

Per Visitare il vecchio archivio Articoli di Agenziadistampa.eu andate alla pagina www.agenziadistampa.eu/index-archivio.html

Scienzeonline.com
Autorizzazione del Tribunale di Roma n 227/2006 del 29/05/2006 Agenzia di Stampa a periodicità quotidiana - Pubblicato a Roma - V. A. De Viti de Marco, 50 - Direttore Responsabile: Guido Donati.

Agenziadistampa.eu - tvnew.eu
Direttore Responsabile Guido Donati
Autorizzazione del Tribunale di Roma n 524/2001 del 4/12/2001 Agenzia di Stampa quotidiana - Pubblicata a Roma - V. A. De Viti de Marco, 50

Free business joomla templates