Questo sito utilizza cookie per implementare la tua navigazione e inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più clicca leggi

Sei qui: HomeAutori Agenziadistampa.euEventiSulle tracce del lupo appenninico

Sulle tracce del lupo appenninico

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

 

Alla scoperta dei grandi spazi selvaggi

Da Venerdì 10 a Domenica 12 Febbraio 2017

Sulle tracce del lupo appenninico Alla scoperta dei grandi spazi selvaggi

In natura sicuramente non c'è un animale che più del lupo abbia colpito l'immaginazione dell'uomo fin dalla più remota antichità. Un magnifico predatore, intelligente ed adattabile, capace di percorrere grandi distanze e di sopravvivere in ambienti difficili e con scarse risorse alimentari.

 

A partire da un numero sparuto (probabilmente meno di 100) di lupi sopravvissuti nell'Appennino centro-meridionale verso la fine degli anni '60, il lupo in Italia ha lentamente ma progressivamente espanso il proprio areale attraverso un processo di ricolonizzazione spontanea durante gli ultimi 30-40 anni. Oggi una popolazione strutturata in un minimo di 7-8 branchi residenti è presente nel territorio del Parco Nazionale d'Abruzzo Lazio e Molise.

Con tre giornate sul campo approfondiremo la sua straordinaria vita sociale frequentando i sentieri e le valli del Parco effettuando anche affascinanti escursioni serali. Scopriremo il suo ruolo di predatore, la grande capacità di adattamento al territorio italiano ma anche il rapporto storico e conflittuale con l'uomo.

Possibilità di partecipare a un programma ridotto a due giorni (Sabato-Domenica). Per informazioni sulle quotazioni e sulla disponibilità di posti è possibile scrivere qui.

PROGRAMMA DI MASSIMA

GIORNO 1

Arrivo libero a Pescasseroli, nel pomeriggio sistemazione dei partecipanti in albergo e presentazione della guida. Alle 16 partenza per una prima facile escursione sino al tramonto. Rientro in serata in albergo, cena e pernottamento.

GIORNO 2

All'alba partenza per un escursione lungo il versante sud del Monte Marsicano, territorio molto panoramico nonchè zona di pascolo di cervi e altri ungulati selvatici. Storicamente questa zona è stata frequentata dal lupo. Pranzo al sacco e spostamento a Civitella Alfedena, visita al Museo del Lupo Appenninico e all'area faunistica. Nel pomeriggio rientro a Pescasseroli ed escursione serale per cercare di ascoltare gli ululati e i richiami dei rapaci notturni. Rientro in albergo di notte con l'utilizzo delle torce. Cena con prodotti locali e pernottamento.

GIORNO 3

L'alba ci vedrà protagonisti nello splendido scenario del Pianoro Le Forme, ai piedi del Monte Meta e della Catena delle Mainarde. Un luogo di forte impatto emotivo, con montagne aspre e selvagge, per quanti vivono lontani da questi ambienti. Escursione sino al Passo dei Monaci per tentare di avvistare anche cervi e camosci. Rientro nel pomeriggio a valle, cioccolata calda, degustazione di prodotti locali e partenza dei partecipanti.

IL MONDO HA BISOGNO DEL SENTIMENTO DEGLI ORIZZONTI INESPLORATI, DEI MISTERI DEGLI SPAZI SELVAGGI. HA BISOGNO DI UN LUOGO DOVE I LUPI COMPAIONO AL MARGINE DEL BOSCO NON APPENA CALA LA SERA, PERCHÉ UN AMBIENTE CAPACE DI PRODURRE UN LUPO È UN AMBIENTE SANO, FORTE, PERFETTO

(GEORGE WEEDEN)

PUNTI DI FORZA

La reale possibilità di incontrare o ascoltare i lupi in natura

Il pranzo in rifugio accanto al camino e con atmosfera rilassante.

Il cielo stellato tra le cime della foresta in un'ambiente dove l'inquinamento luminoso è praticamente assente.

I racconti e le storie dei pastori abruzzesi che per secoli hanno abitato queste montagne.

La filosofia di questa iniziativa con un numero ristretto di partecipanti

HAI BISOGNO DI ALTRI CHIARIMENTI?

Se hai dubbi saremo lieti di darti tutte le informazioni di cui hai bisogno. Puoi scrivere qui oppure chiamare il nostro ufficio al numero 0863.1856566. Pianificare al meglio la tua esperienza è il nostro primo obiettivo!

CONTATTI

Wildlife Adventures

Largo Molinari 67032 PESCASSEROLI (AQ)

Tel (+39) 0863.1856566 Mobile (+39) 339.8395335

E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Skype wildlifeadventures

P.IVA IT 01770110664

Luogo: Parco Nazionale d'Abruzzo Lazio e Molise Comuni: Civitella Alfedena (AQ), Pescasseroli (AQ), Villetta Barrea (AQ)
Provincia: L'Aquila Regione: Abruzzo
Info Email:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo."> Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Info line: 08631856566

Flash News

SOSTIENI LA CANDIDATURA PER L’INSERIMENTO DEL PARCO NAZIONALE DELLA SILA NELLA "WORLD HERITAGE LIST"UNESCO

 

 Il Parco della Sila ti appartiene e può divenire "Patrimonio dell'Umanità"

 

Un Prestigioso Riconoscimento ed una Grande Opportunità di visibilità Internazionale per il territorio, la Calabria e l'intero Paese.

Il Parco Nazionale della Sila, con il suo straordinario serbatoio di biodiversità floristico e faunistico, ha avviato e sta completando il lungo e complesso procedimento per la candidatura come sito naturale iscritto nella "World Heritage List - Unesco". L'auspicata e ambiziosa dichiarazione di unicità, oggetto della candidatura, è mirata a comprovare l' "outstanding universal value" (l'eccezionale valore universale) del bene candidato in base a determinati rigorosi criteri. In particolare, l'aspetto naturale di maggior valore per il Parco Nazionale della Sila è rappresentato dal Pino Laricio.

Leggi tutto...

Cerca nel Sito

Archivio Agenziadistampa 2001-2012

Per Visitare il vecchio archivio Articoli di Agenziadistampa.eu andate alla pagina www.agenziadistampa.eu/index-archivio.html

Scienzeonline.com
Autorizzazione del Tribunale di Roma n 227/2006 del 29/05/2006 Agenzia di Stampa a periodicità quotidiana - Pubblicato a Roma - V. A. De Viti de Marco, 50 - Direttore Responsabile: Guido Donati.

Agenziadistampa.eu - tvnew.eu
Direttore Responsabile Guido Donati
Autorizzazione del Tribunale di Roma n 524/2001 del 4/12/2001 Agenzia di Stampa quotidiana - Pubblicata a Roma - V. A. De Viti de Marco, 50

Free business joomla templates