was

                                                                                    

Anno 5 Numero 198

info@agenziastampa.org

Direttore Responsabile Guido Donati

                        

 

Parte da Napoli una nuova campagna contro le mutilazioni dei genitali femminili in nove paesi africani: al centro il ruolo dei media

Un progetto di AIDOS – Associazione italiana donne per lo sviluppo
con il sostegno finanziario del Ministero degli Affari esteri attraverso UNICEF
e la collaborazione tecnica di Agorà Med

venerdì 3 febbraio ore 11.00
Teatro Trianon - piazza Vincenzo Calenda 9 – Napoli



Ormai è dimostrato: abbandonare le mutilazioni dei genitali femminili, una pratica tradizionale africana cui sono state sottoposte ca. 130 milioni di donne nel mondo, mentre 2 miioni sono le bambine che ogni anno rischiano la stessa sorte, è possibile.
Ma richiede un cambiamento dei comportamenti sia a livello individuale, delle singole madri e famiglie, che collettivo, della società nel complesso, un nuovo ordine di valori, in cui la dignità delle donne e la possibilità di contrarre matrimonio non siano più legate all’aver subito da bambine una qualsiasi forma di mutilazione dei genitali.
I media sono uno strumento potente per veicolare nuovi valori, stimolare il cambiamento, rafforzare il percorso verso l’abbandono della pratica anche dando visibilità alle esperienze locali, nazionali e internazionali in corso. Ma devono avere un ruolo più attivo e dinamico.
La Task force africana per l’abbandono delle mutilazioni dei genitali femminili, che viene presentata alla stampa, oggi nasce nell’ambito della seconda fase della campagna “Stop FGM”. È coordinata da AIDOS, Associazione italiana donne per lo sviluppo, dal 1985 attiva in programmi per la prevenzione delle mutilazioni dei genitali femminili, e sostenuta finanziariamente dal Ministero degli Affari Esteri attraverso l’UNICEF. È parte integrante del programma dell’UNICEF per la costruzione di un “Movimento globale per l’abbandono delle MGF entro una generazione”.
È un gruppo unico al mondo di esperti/e di comunicazione appartenenti a organizzazioni attive in nove paesi dall’Est all’Ovest del continente – Tanzania, Kenya, Gibuti, Egitto, Sudan, Burkina Faso, Mali, Gambia, Senegal – che coinvolgerà un numero crescente di giornalisti nella lotta per prevenire le MGF, promuoverà la circolazione dell’informazione sull’abbandono della pratica nei diversi paesi, stimolerà l’impegno da parte delle istituzioni nazionali e locali, sosterrà concretamente il processo di cambiamento già in corso.
Il suo strumento di intervento dinamico è il portale web www.stopfgmc.org  progettato da Agorà Med, azienda napoletana leader nel settore, dal 2002 al fianco di AIDOS in progetti per la prevenzione delle MGF. Uno strumento tecnologico avanzanto e fortemente interattivo che riunisce in se diverse funzioni - banca dati sulle MGF, magazine, ufficio stampa, rassegna stampa, piattaforma di formazione online, forum, community – pensato per un coinvolgimento attivo di un pubblico sempre più ampio e diversificato.

All’incontro partecipano
Rosa D'Amelio Assessora alle politiche sociali e problemi dell'immigrazione – Regione Campania
Cristiana Scoppa Responsabile del progetto StopFGM per AIDOS
Fernando Giacco Direttore di Agorà Med

e i/le componenti della Task force africana per l’abbandono delle mutilazioni dei genitali femminili :

Rebecca Chiao, ECWR – Egyptian centre for Women’s Rights - Egitto
Eglal Mohildim Yassen Mohmmed, BBSAWS, Afhad University for Women - Sudan
Mariam Chideh Habdi, UNFD – Union nationale des femmes de Djibouti - Gibuti
Rita Maingi, AMWIK – Association of Media Women in Kenya - Kenya
Raziah Mwawanga, TAMWA – Tanzania Media Women Association - Tanzania
Clara Caldera, Voix de femmes - Burkina Faso
Hanatou Abou, AMSOPT - Mali
Sally Singhateh, BAFROW - Gambia
Gannon Gillespie, Tostan - Senegal

che saranno disponibili per interviste individuali dopo la conferenza stampa.

Si ringrazia il Teatro Trianon per aver messo a disposizione la sala.

Ufficio stampa AIDOS

Napoli, 25 gennaio 2006
 
                               

 

 

Antropologia  
Archivio
Arte e cultura
Consumatori
Diritto
Etica
Eventi
Lavoro
Libri
Medicina

 

Colposcopia     Microcolposcopia

Dermatologia

Oncologia Dermatologica -Mosh Micrographic Surgery

Ginecologia

Oncologia

Senologia

Sterilità

Teletermografia

Venereologia -Malattie Sessualmente Trasmesse

Modificazioni Etniche dei Genitali  compresa l'infibulazione
Nucleare
Radioprotezione
Parchi
Scienzaonline
Sessuologia

Shoah
Terremoti Tsunami

Link partner

Medicina venereologia.it
colposcopia.net  microcolposcopia.it
neonatologia.org
teletermografia.it

Scienza scienzaonline paleofox.com dinosauriweb

Progetti Umanitari: Aiutiamoli
iismas.it
progettorwanda.it

Varie segnalazioni.blogspot
ciaowebroma.it

Spirograph

Gli articoli con le Foto più interessanti e gli SFONDI PER IL VOSTRO DESKTOP

I video

Le vostre  e-mail

Statistiche agenziastampa.org

STATISTICHE
Al 2 maggio 2005 abbiamo avuto più di 800.000 contatti di cui 226.760 nel solo mese di aprile

guidodonati@libero.it

 

Inizio pagina | Home | Media |  Motori di Ricerca |  Meteo   |  WebCam |  mail

Autorizzazione del Tribunale di Roma n 524/2001 del 4/12/2001 Agenzia di Stampa quotidiana - Pubblicata a Roma - V. A. De Viti de Marco, 50